Yuji Naka vuole ancora un gioco con Mario e Sonic insieme

1 min.
07.08.2016
Notizie


Durante un’intervista con la famosa testata giornalistica giapponese Famitsu, Yuji Naka, uno dei padri di Sonic The Hedgehog (che nel 2006 abbandonò SEGA per fondare un team tutto suo, Prope) ha detto, seppur apprezzando i giochi sulle Olimpiadi, di voler ancora vedere Mario e Sonic insieme in un gioco d’azione:

In realtà, avrei sempre voluto vedere Mario e  Sonic insieme, una volta andai dal Signor Miyamoto a spiegargli come avrei voluto creare un gioco d’azione con Mario e Sonic come protagonisti. Erano i giorni del GameCube, portai quattro colleghi con me. Purtroppo la conclusione fu che “chiaramente non è necessario avere un gioco in cui Mario e Sonic sono insieme” e non divenne realtà, ma SEGA acquisì i diritti per i giochi olimpici proprio in quel periodo, perciò per usare al meglio tali diritti, avremmo fatto apparire questi personaggi insieme. Poco dopo Sonic apparse anche in Super Smash Bros. Brawl. Però, anche questo divenne realtà perché fui io a dire a Sakurai-san “Vorrei che Sonic apparisse in Smash Bros.”. I giochi olimpici son qualcosa di un po’ diverso da ciò che desideravo, ma penso sia bello vedere i bambini del mondo felici di vederli insieme. Ma un giorno voglio realizzare un gioco d’azione con Super Mario. Penso che farò un altro incontro cosicché Takashi Iizuka (l’attuale capo di Sonic Team e uno dei designer principali da Sonic 3) possa vederne la necessità (ride).

Fonte