24 settembre 2018 • Notizia

Yasayuki Honne parla del mai realizzato Baten Kaitos III

Yasayuki Honne, direttore della serie RPG Baten Kaitos, ha recentemente pubblicato un tweet in cui rivela che Baten Kaitos III fosse in sviluppo ma non fu mai annunciato e rilasciato per motivi misteriosi.

Infatti, subito dopo il rilascio di Baten Kaitos Origins, Bandai Namco si mise a lavorare su un sequel, ma, appena il gioco raggiunse lo stato di pre-produzione, alcuni problemi tra le parti coinvolte fece colare a picco il progetto. Il direttore afferma inoltre che Baten Kaitos III sarebbe stato un gioco mastodontico, con molte ambientazioni che spaziavano dai fondali marini fino al cielo, come dimostra la gran quantità di concept art rimasta negli archivi di Namco.

Ha aggiunto infine che se i fan desiderano vedere un giorno Baten Kaitos III, dovrebbero mandare le loro richieste anche a Bandai Namco

Per chi non conoscesse la serie, si tratta di JRPG, anche se i combattimenti non si svolgono come in altri esponenti,  ad esempio i primi Final Fantasy. Invece di avere una serie fissa di possibili azioni tra cui scegliere infatti, le opzioni sono legate a speciali carte chiamate Magnus che il giocatore ha estratto dai mazzi dei personaggi. Ogni carta consente di attaccare, difendersi, curare un alleato e così via. Per quanto riguarda la storia, i due capitoli pubblicati presentano trame piuttosto diverse, anche se sono ambientati nello stesso mondo a 20 anni di distanza.

Fonte: ReseteEra


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.