8 ottobre 2018 • Notizia

World of Final Fantasy Maxima non era inizialmente previsto per Switch

Dopo il recente annuncio di una vagonata di titoli della serie Final Fantasy per Nintendo Switch, tra cui World of Final Fantasy Maxima, Hiroki Chiba, direttore proprio di quest’ultimo titolo, ha dato alcune informazioni sul prodotto.

Nello specifico, il gioco originale ha venduto 200.000 copie in Giappone e 900.000 copie all’estero, ma Chiba ha avuto l’impressione che altre persone volessero giocarci, e ha deciso di rilasciare il gioco su altre console per bilanciarlo, assieme ad altri titoli. Inoltre, inizialmente Square Enix e Nintendo avevano rifiutato la sua proposta, ma ha continuato comunque a lavorare alla versione PC finché non ha avuto il permesso di iniziare i lavori alla versione Switch.

Ricordiamo che World of Final Fantasy Maxima uscirà su Nintendo Switch il 6 novembre.

Fonte: GoNintendo


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.