Utente Weibo posta la foto del suo Nintendo Switch su una tartaruga in estinzione

1 min.
08.05.2021
Doomerissima


Sul social network cinese Weibo (l’equivalente di Twitter) ne succedono delle belle. Il quotidiano digitale The Paper, con il suo account, ha segnalato il caso di un’utente che, cercando di essere spiritosa su Internet, si è involontariamente autodenunciata per il possesso di una specie in via di estinzione.

La signorina ha postato su Weibo la foto del suo Nintendo Switch che si carica mentre è comodamente appoggiato sul guscio di una Eretmochelys imbricata, tartaruga considerata in pericolo critico di estinzione, la cui detenzione privata è illegale. La didascalia del post originale dice (grazie a Chinese Nintendo per la traduzione):

Lol mio nonno ha detto che la tartaruga sta trasportando il pesante fardello della vita.

Questo, se non altro, mostrerebbe ignoranza della gravità del fatto, forse la ragazza pensava solo di postare una foto divertente del suo animale domestico. Purtroppo in Cina, come (ecciù) tutti hanno capito nell’ultimo anno, la tratta di animali vivi è un grande problema ecologico e sociale. Attendiamo il commento di Tencent, che, ne siamo certi, darà la colpa al fatto che quella console è probabilmente importata.