Warhammer Age of Sigmar: Champions arriverà su Switch il 16 aprile

2 min.
04.04.2019
Notizie


Avevate voglia di immergervi in un bel titolo basato su meccaniche di gioco da TGC sui vostri Nintendo SwitchWarhammer Age of Sigmar: Champions  potrebbe fare al caso vostro se vi va di aspettare il 16 aprile!

Di seguito troverete non solo il nuovissimo trailer per l’ibrida Nintendo, ma anche il comunicato stampa rilasciato da PlayFusion e Games Workshop!

PlayFusion e Games Workshop sono liete di annunciare che il popolarissimo gioco di carte collezionabili Warhammer Age of Sigmar: Champions giungerà su Switch il 16 aprile!

Si tratta del primo gioco di questo genere per la piattaforma, e Warhammer Age of Sigmar: Champions cercherà di portarvi un pizzico di modernità, con la possibilità del cross-play tra le diverse versioni di gioco. I giocatori potranno scannerizzare le loro carte fisiche per poterle utilizzare nel gioco.

Prendete tra le vostre mani mazzi di carte costruiti da voi e basati su di una delle quattro grandi alleanze e battetevi contro amici e nemici! La versione Nintendo Switch del titolo supporta infatti il cross-play con i dispositivi mobili ed i PC, ed è anche giocabile in modalità portatile!

“Il feedback per la versione fisica e digitale è già stato incredibile e non vediamo l’ora di vederlo crescere a nuovi livelli” ha detto Mark Gerhard, co-fondatore e CEO di PlayFusion. “Con l’imminente rilascio delle nostre carte Set 3 in Savagery e un sacco di nuove funzionalità come Arena of Echoes e Realm Trials, ci sarà sempre qualcosa di nuovo da provare e ora ci sarà un’utenza molto più grande con cui interagire!”

Con la versione Switch verrà rilasciata anche un’avvincente modalità avventura da giocare in single player, Realm Trials, in cui, lungo le svariate ore di gioco, il giocatore potrà cimentarsi nell’ardua conquista dei regni mortali. E volendo, potrà anche sperimentare nuovi modi di combattere nella modalità Arena of Echoes. Entrambe le modalità conterranno classifiche, punteggi e anche modalità più adatte ai meno avvezzi al genere.

Pescando i propri mazzi fra due alleanze prestabilite, i giocatori potranno crearne uno proprio e tentare di scalare i ranghi delle classifiche di gioco: attenti a non perdere, pena il decadere, appunto, di rango!

Insomma, pronti a credere nel cuore delle carte?

Fonte: NintendoSoup

[amazon_link asins=’B01N5OPMJW’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6905cf96-e3a7-4550-a8a7-280f8b64c4d3′]