In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
5 Maggio 2019 • Notizia

La versione fisica di Shovel Knight: Treasure Trove è stata rimandata a causa della mole di contenuti di King of Cards

Come già annunciato, la versione fisica di Shovel Knight: Treasure Trove non arriverà prima della fine di quest’anno. Tuttavia, ciò che non sappiamo è il motivo di questo rinvio ma Yacht Club ha recentemente approfondito riguardo la questione.

In un’intervista con USGamer, Sean Velasco di Yacht Club ha svelato che la quantità di contenuti della futura espansione King of Cards ha parzialmente la colpa:

Beh, quando Specter Knight arrivò su Switch e andò molto bene, eravamo tipo “Woohoo, ora possiamo fare tutto quello che ci pare con King of Cards” e quindi diventò una specie di celebrazione di tutti i giochi di Shovel Knight e tutte le cose che volevamo metterci dentro. Tutto ciò che non è entrato è stato perché o non avevamo tempo o per qualche altra ragione. In pratica, come ogni altra idea che abbiamo mai avuto, abbiamo semplicemente messo tutto in King of Cards. E quindi, come risultato, è diventata questa cosa mastodontica con un bel po’ di livelli. È divertente, è strano e c’è un gigantesco minigioco di carte. Ma questo ha purtroppo anche spostato la tabella di marcia.

Tuttavia, altri aspetti del brand sono andati a sommarsi e causare il rinvio:

Ci sono gli amiibo, Shovel Knight Showdown e King of Cards perciò abbiamo deciso che nessuno di questi elementi sarebbe stato rilasciato senza averli prima completati. Per questo abbiamo avuto il rinvio. Avremmo magari potuto concentrarci solo su King of Cards e rilasciare quello, ma poi ci sarebbe stato Showdown e volevamo avere la versione fisica del gioco con tutto all’interno della scatola. Perciò stiamo spingendo tutto insieme per avere tutto pronto alla fine. Non volevamo dare una data fino a quando non saremmo stati certi, ma dovrebbe essere molto presto.

Sicuramente una notizia che riempirà l’attesa di hype, soprattutto per i fan del cavaliere degli indie. Vediamo cosa annuncerà Yacht Club in futuro.

Fonte: NintendoSoup

25 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Dovrebbe essere un giocatore competitivo di Smash ma ormai si è ritirato sulle montagne e partecipa a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di giochi Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

25 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Dovrebbe essere un giocatore competitivo di Smash ma ormai si è ritirato sulle montagne e partecipa a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di giochi Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.