1 Marzo 2019 • Uscite del mese

Le uscite di marzo 2019 per Nintendo Switch e Nintendo 3DS

Febbraio ci ha lasciati con delle uscite di punta veramente risicate, ma ciò di suo non è propriamente un male. Abbiamo avuto anche un Nintendo Direct, nonché l’annuncio dei nuovi giochi Pokémon, Spada e Scudo, per compensare. Arrivati adesso a marzo le uscite cominciano a farsi sempre più presenti, ed è arrivato anche il momento per un certo dinosauro verde di uscire dal suo letargo.

8 marzo – Kirby e la nuova stoffa dell’eroe

Si inaugura l’inizio del mese di marzo con il ritorno di una vecchia avventura della pallina rosa di HAL Laboratory su Nintendo 3DS, per l’esattezza quella prodotta da Good-Feel su Wii più di 8 anni fa. Kirby e la nuova stoffa dell’eroe si prospetta quindi come un episodio ancora una volta accessibile ai più, ma ricco di segreti da scoprire. Non mancano poi il supporto agli amiibo della serie, grazie ai quali sarà possibile avere accesso a diversi extra.

Nel caso non foste ancora convinti all’acquisto, vi ricordo che è presente una demo sul Nintendo eShop!

15 marzo – The Caligula Effect: Overdose

Uscito originariamente su PlayStation Vita, il mese di marzo vedrà il ritorno di The Caligula Effect nella nuova versione “Overdose” su Nintendo Switch, piattaforma in un certo senso degna erede di questa tipologia di giochi che ha da sempre caratterizzato le portatili di casa Sony. Le novità son presto dette, in quanto rispetto al gioco di ruolo originale troviamo un’interfaccia utente rivista, nuovi personaggi (tra cui una protagonista femminile) e nuovi finali alternativi. Riuscirete a fuggire da questo falso paradiso?

20 marzo – Chocobo’s Mystery Dungeon EVERY BUDDY!

Il 20 marzo segnerà l’arrivo su Nintendo Switch anche di Chocobo’s Mystery Dungeon EVERY BUDDY, riedizione del classico FINAL FANTASY FABLES: Chocobo’s Dungeon, spin-off di Final Fantasy focalizzato sull’esplorazione di labirinti generati casualmente. Tra le novità del gioco figura l’aggiunta del “buddy system”, meccanica grazie alla quale sarà possibile arruolare mostri e altri personaggi nella propria squadra e giocare in modalità cooperativa con i propri amici.

Ricordiamo che chi effettuerà il preordine del gioco sul Nintendo eShop riceverà i buddy Chocobo “Alpha” e “Machinist”, quest’ultimo esclusivo della versione Nintendo.

22 marzo – Unravel Two

Dopo mesi di attesa Unravel Two è stato finalmente annunciato per Nintendo Switch. Sembra proprio che Electronic Arts non si limiterà a portare FIFA, eheh. Ancora una volta toccherà al nostro rosso protagonista Yarny avventurarsi in un mondo ricco di insidie. Stavolta però il nostro non sarà solo, in quanto verrà accompagnato da un secondo personaggio protagonista sia in modalità per giocatore singolo che in multiplayer. Che dire, basta guardarli per dire quanto siano perfetti per Switch!

26 marzo – Final Fantasy VII

Mai avrei pensato di vedere questo giorno, ma eccoci finalmente qua. Un altro Final Fantasy principale, superiore al sesto capitolo numericamente parlando, arriverà su una console Nintendo. Final Fantasy VII nei nostri lidi è conosciuto per troppi motivi, primo tra tutti l’abbandono di Square-Enix delle piattaforme Nintendo fino ai primi del 2000. L’arrivo di questa riedizione sancisce quindi la fine di un’era, e chissà, magari l’arrivo di qualcos’altro.

Siete pronti ad affiancare il gruppo Avalanche nel tentativo di ostacolare le attività della Shinra?

29 marzo – Yoshi’s Crafted World

Il nostro evasore preferito è tornato su Nintendo Switch! Dopo averci deliziato con la demo rilasciata nelle scorse settimane, Yoshi’s Crafted World concluderà il mese di marzo (in termini di uscite principali) permettendo a tutto il mondo di gustare la nuova produzione di Good-Feel, già autori dell’originale Kirby e la stoffa dell’eroe.

Niente più lana stavolta, ma anzi, al suo posto troveremo cartoncini, giocattoli e quant’altro. C’è da dire che questa serie tutto presenta tranne una… costanza stilistica.

Abbiamo finito? Ovvio che no!

Seguono poi le altre millemila uscite del mese che, come al solito, vi riportiamo in forma di lista, facile da tenere a mente. Menzione d’onore va questo mese per ToeJam & Earl: Back in the Groove!, quarto capitolo della serie nata su SEGA Mega Drive che ci riporta al gameplay da strambo roguelike dell’originale, il quale darà effettivamente il via al mese di marzo.

1 marzo – Klondike Solitaire, Pirates Pinball, Tardy, The LEGO Movie 2 Videogame, ToeJam & Earl: Back in the Groove!, Swords & Soldiers II: Shawarmageddon, Creepy Road, Treasure Stack, Shred! 2, Awesome Pea, History 2048
2 marzo – Riddled Corpses EX
5 marzo – R.B.I. Baseball 19, Unknown Fate, Pillar, 12 is Better Than 6, Bard’s Gold – Nintendo Switch Edition
7 marzo – Braveland Trilogy, Hard West
8 marzo – Assault Android Cactus, Paperbound Brawlers
12 marzo – Claybook, Bomb Fall
13 marzo – Baba is You
14 marzo – RICO
22 marzo – Fate/Extella Link
23 marzo – Deponia
26 marzo – Nelke & the Legendary Alchemists: Ateliers of the New World, Xenon Racer, GALAK-Z: The Void: Deluxe Edition
29 marzo – The Princess Guide

Con Yoshi termina quindi il mese di marzo, dando così il posto ad aprile dolce dormire. Anzi, no, che dico! Sarà il mese in cui usciranno la Ace Attorney Trilogy, Darksiders: Warmastered Edition e Final Fantasy XII: The Zodiac Age! …Insomma, una replica di gennaio. Ma una bella!

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).