2 Giugno 2019 • Uscite del mese

Le uscite di giugno 2019 per Nintendo Switch e Nintendo 3DS

Le uscite di giugno di quest’anno arrivano in un certo senso con un po’ di ritardo, visto che una buona parte dei titoli più interessanti per Nintendo Switch sarà disponibile in Italia soltanto nel corso della seconda metà del mese. Il Nintendo 3DS continua invece la sua ultima corsa proponendoci una nuova produzione da parte di ATLUS. Una buona occasione per pianificare i titoli da giocare sotto l’ombrellone, insomma!

4 giugno – Persona Q2: New Cinema Labyrinth

Per ATLUS il Nintendo 3DS è una console uscita da poco, evidentemente. Mi domando quanto vendano realisticamente certi giochi, ormai, ma vabbè!
Persona Q2: New Cinema Labyrinth apre le danze a giugno proponendoci una nuova avventura per i Phantom Thieves, i protagonisti di Persona 5, questa volta rinchiusi nel mondo del cinema insieme ai protagonisti di Persona 3, Persona 3 Portable e Persona 4. Per chi non ne fosse a conoscenza, questo spin-off è prima di tutto un dungeon crawler, in linea con le meccaniche di gioco di un’altra importante serie della casa di Jack Frost: Etrian Odyssey. E, in linea con i giochi di riferimento, ha una colonna sonora fantastica. Un acquisto che vi durerà ore e ore di intrattenimento, ma che vi consiglio di recuperare principalmente se avete concluso Persona 5 e (possibilmente) gli altri due, dato che Persona Q2, proprio come il suo prequel, comincia nel corso delle battute finali dei giochi considerati.

21 giugno – Crash Team Racing Nitro-Fueled

Se Team Sonic Racing è stato un antipasto per gli appassionati di giochi di corse, l’arrivo del remake di Crash Team Racing Nitro-Fueled si occuperà di saziare una volta per tutte quel vuoto rimasto. Chiamarlo remake, anzi, sarebbe pure riduttivo, perché in termini di contenuti questa nuova produzione di Beenox ed Activision si prospetta molto, ma molto più sostanziosa. Tutti i contenuti del titolo originale per PlayStation sono presenti, insieme a quelli che furono ai tempi rimossi per motivi di tempo, di Crash Nitro Kart e Crash Tag-Team Racing. A ciò si aggiungono due modalità storia, con la prima che replica l’originale e la seconda che permetterà di utilizzare altri personaggi e affrontare nuove piste ed avversari. Il vero rivale di Mario Kart 8 Deluxe è in arrivo.

25 giugno – Bloodstained: Ritual of the Night

Koji Igarashi ce l’avrà fatta? Mancano ancora una ventina di giorni all’arrivo di Bloodstained: Ritual of the Night. Finanziato tramite la piattaforma Kickstarter, il nuovo “non-Castlevania” è pronto ad arrivare su tutte le piattaforme presenti sul mercato, e per di più anche in formato fisico grazie al supporto di 505 Games ed Halifax.

Al lancio sarà inoltre disponibile un primo contenuto gratuito scaricabile, il quale conterrà al suo interno diverse modalità (come Corsa e Attacco al boss) e il costume Miriam pura. Successivamente, arriveranno altre modalità denominate Vendetta boss, Classica, Caos, Rogue-like, cooperativa e competitiva (online e locale) e altri due personaggi giocabili. Per ulteriori dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale del gioco.

28 giugno – Super Neptunia RPG

Arriva Super Neptunia RPG, spin-off della serie principale di Idea Factory che vedrà le dee di Gamindustri alle prese con un mondo bidimensionale, dungeon e battaglie a turni. Come in un qualsiasi RPG che si rispetti, sarà possibile utilizzare in battaglia le quattro divinità, creare le proprie formazioni e rilasciare potenti attacchi combinati. E poi certo, anche potenziarle con particolari equipaggiamenti. Mica in un gioco con possibili waifu può mancare qualcosa di simile.

28 giugno – Super Mario Maker 2

E alla fine eccolo! Dopo aver macellato vendite su Wii U e (forse) su Nintendo 3DS, il potente strumento addetto alla creazione dei livelli di Super Mario è tornato con un nuovo capitolo ricco di novità. Tra di esse non possiamo che segnalare prima di tutto l’introduzione di una modalità Storia, la quale (in linea con quanto offrì il porting per Nintendo 3DS), presenta un centinaio di livelli creati appositamente da Nintendo e delle modalità co-operative locali e online. Ai classici stili già presenti si aggiunge poi quello di Super Mario 3D World con tutta la sua gattosità, mentre nuovi tileset, tipologie di nemici sono stati aggiunti negli altri.

Ricordiamo infine che per potere condividere online i livelli è necessario possedere una sottoscrizione al servizio Nintendo Switch Online. Potete acquistarlo dal Nintendo eShop o anche da alcuni negozi specializzati. Per venire incontro a questa situazione, Nintendo ha deciso di vendere un’edizione limitata di Super Mario Maker 2, con all’interno un abbonamento per un singolo account dalla durata di un anno.

Fine? Ma no

Arriviamo come di consueto con il listone finale che raccoglie le (attualmente confermate) uscite previste per il mese di giugno. Figurano alcune produzioni indipendenti molto interessanti, come We. The Revolution, ma non mancano anche giochi dal ritmo più lento, dedicato a chi vuole leggere o spremere le meningi come il nuovo episodio della serie Leisure Suit Larry e WORLDEND SYNDROME.

4 giugno: Red Siren: Space Defense
6 giugno: Word Wheel by POWGI, Dyna Bomb
7 giugno: Refunct
11 giugno: Battle Worlds: Kronos
13 giugno: Leisure Suit Larry – Wet Dreams Don’t Dry
14 giugno: WORLDEND SYNDROME
20 giugno: Fort Boyard
21 giugno: Captain Cat, Valthirian Arc: Hero School Story
25 giugno: We. The Revolution
27 giugno: MotoGP 19, Furwind
28 giugno: Spell Casting: Purrfectly Portable Edition

E con questo terminiamo il nostro consueto appuntamento mensile. Luglio sarà un mese interessante, dato che vedrà l’arrivo di Dragon Quest Builders 2 e Fire Emblem: Three Houses! Siete già pronti?

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).