2 Gennaio 2020 • Uscite del mese

Le uscite di gennaio 2020 per Nintendo Switch

Con i regali appena scartati, lo stomaco pronto per il cotechino e altre prelibatezze, i timpani che già sono in allerta per gli imminenti fuochi d’artificio…insomma, con la fine del 2019 alle porte, ci prepariamo ad accogliere l’anno nuovo, lasciandoci alle spalle un anno pieno di novità, di grandi successi e di inaspettate delusioni. Come quindi prepararsi al meglio per il 2020 se non con la nostra rubrica sulle uscite di gennaio? Non c’è modo migliore, ve lo garantiamo noi.

3 gennaio – Brain Training del Dr. Kawashima (Edizione Switch)

Il 2020 parte nel migliore dei modi, con il ritorno del testone professorone più amato dell’era Nintendo DS. Il Dr. Kawashima torna alla carica su Nintendo Switch, con tante nuove attività e i classici senza tempo che abbiamo imparato a conoscere sul doppio schermo. Il pratico “pennone” venduto appositamente e la visuale con schermo in verticale danno un confortevole senso di déjà-vu. Non mancheranno però novità in ambito gameplay, considerate le funzionalità dei Joy-Con e la possibilità di giocare anche su TV.

Pronti ad essere considerati degli ottantenni alla prima analisi dell’età cerebrale?

16 gennaio – To the moon (Edizione Switch)

Prima ancora di Undertale, uno degli indie, figlio di RPG Maker, più amati di tutti i tempi dai “pc gamer” è stato di sicuro To the Moon. Prodotto dalla Freebird Games, è riuscito a far breccia nel cuore di migliaia di giocatori già all’uscita nel 2011. Con la sua incredibile storia, le musiche mozzafiato e le interessanti idee di gameplay, l’avventura della dottoressa Eva Rosalene e il dottor Neil Watts arriva su Nintendo Switch, come annunciato dagli stessi sviluppatori, sotto la supervisione del publisher X.D. Network.

Esaudire i desideri delle persone spesso può risultare un compito più arduo di quanto ci si possa attendere.

Ancora 16 gennaio – Super Crush KO

Annunciato all’E3 di quest’anno, Super Crush KO si presentava come un beat’em up tanto forte di carattere quanto semplice nella composizione. A metà del prossimo mese questo frenetico gioco sfascia robot sarà disponibile su Switch, con la sua bellissima palette di colori e la sua forte (quanto determinata) eroina.

Riusciremo a sventare l’apocalisse robot che minaccia l’umanità? In ogni caso, ne vedremo delle belle.

17 gennaio – Tokyo Mirage Session #FE Encore

Un crossover tra la serie Fire Emblem e Shin Megami Tensei di ATLUS (almeno concettualmente) è risultata una scelta vincente già su Wii U. Perchè allora non rivivere l’esperienza su Nintendo Switch, con la versione “Encore” di Tokyo Mirage Session #FE, le sue “giapponesissime” musiche e le spettacolari animazioni. La nuova versione ci ripropone l’esperienza di gioco classica con grafica migliorata, una nuova canzone inedita, nuovi personaggi, missioni e storie aggiuntive tutte da giocare.

Preparatevi a muovervi a passo di danza nella Tokyo moderna con questa peculiare, quanto musicale, esperienza JRPG.

Liste e buoni propositi

L’anno nuovo inizia all’insegna degli indie, con una grande quantità di titoli tanto promettenti quanto indipendenti (eheh, fa rima). Tra tutti, un occhio di riguardo per i titoli Self e Sorry, James, che fanno tanto stile criptico-enigmatico ma che a mio parere nascondono un grande potenziale. Due avventure testuali/puzzle game in stile pixel-informatico, da tenere d’occhio assolu-OH MIO DIO QUANTI TITOLI DELLA SERIE ATELIER ESCONO IL PROSSIMO MESE?

2 gennaio – Link-a-Pix Deluxe
6 gennaio – Blackmoor 2, Ultimate Racing 2D, Mirror
9 gennaio – AO Tennis 2, THOTH, 140
10 gennaio – Drunk-Fu: Wasted Masters, Cooking Tycoons (3 in 1 bundle), Aborigenus, Technosphere
14 gennario – Atelier Dusk Trilogy Deluxe Pack, Atelier Ayesha: The Alchemist of he Dusk DX, Atelier Escha & Logy: Alchemists of the Dusk Sky DX, Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea DX, Super Mega Space Blaster Special Turbo
16 gennaio – Maitetsu: Pure Station, Sorry,James, Self, Regina & Mac
23 gennaio – Warhammer 40’000: Space Wolf, Oddworld: Stranger’s Wrath
24 gennaio – Psikyo Shooting Stars Alpha
28 gennaio – It came from space and ate our brains
29 gennaio – Coffee Talk
30 gennaio – Prison Princess, Never Again, Sisters Royale, Aviary Attorney (Definitive Edition)
31 gennaio – Willy Jetman: Astromonkey’s Revenge, HYPERCHARGE unboxed

E così, con la malinconia degli anni che passano, lo staff di Nintendoomed vi augura un buon capodanno e un 2020 all’insegna del divertimento videoludico unico di Nintendo. Tra i nostri buoni propositi per l’anno nuovo ci auguriamo di potervi intrattenere ed informare, con i nostri futuri contenuti, nel migliore dei modi possibile. A presto!

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Alla tenera età di 5 anni prese in mano per la prima volta il GameBoy dei suoi due fratelli per giocare a quella meravigliosa opera che era Super Mario Land 2. Da lì fu amore per la Nintendo ed i videogames in generale. Ama anche il teatro, la psicologia, i meme, il jazz ed i pirati, e non sa neanche lui dove trova il tempo per scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook.

Autore: Mattia "Mett" Mamber

Alla tenera età di 5 anni prese in mano per la prima volta il GameBoy dei suoi due fratelli per giocare a quella meravigliosa opera che era Super Mario Land 2. Da lì fu amore per la Nintendo ed i videogames in generale. Ama anche il teatro, la psicologia, i meme, il jazz ed i pirati, e non sa neanche lui dove trova il tempo per scrivere per Nintendoomed. Lo trovate anche su Facebook.