1 Gennaio 2019 • Uscite del mese

Le uscite di gennaio 2019 per Nintendo Switch e Nintendo 3DS

Con le uscite di dicembre abbiamo salutato una volta per tutte il 2018, passando così il testimone al primo mese del 2019: gennaio. Avete avuto modo di riempirvi le tasche grazie ai vostri nonni? Bene, perchè è tempo di tornare a ciò che ci riesce meglio. Spendere e spandere! No, scherzo. Forse.

11 gennaio – New Super Mario Bros. U Deluxe

Cominciamo il mese di gennaio con un’uscita di punta da parte di Nintendo per Switch, ovvero con l’arrivo di New Super Mario Bros. U Deluxe, riedizione riveduta e corretta del titolo di lancio per Wii U che include al suo interno anche l’espansione New Super Luigi U.
Il gioco è rimasto del tutto inalterato per quanto riguarda la mole di contenuti presenti. Sono stati rimossi i riferimenti al Miiverse e l’intera componente touch, com’era lecito aspettarsi, ed è sparito pure il Toad di colore blu. Al suo posto è stata resa giocabile Toadette, la quale grazie a un power-up potrà trasformarsi in Peachette (e vabbè, penso che questo ormai l’abbiano capito tutti, ndr). Non manca anche l’invincibile Ruboniglio, che adesso non è più giocabile solo nel DLC ma anche nell’avventura principale, proponendo così insieme a Toadette due nuovi personaggi adatti ai novizi date le loro capacità.

11 gennaio – Tales of Vesperia: Definitive Edition

Sempre l’11 gennaio un’altra riedizione è in dirittura di arrivo su Nintendo Switch, trattasi di Tales of Vesperia: Definitive Edition. Pubblicato in origine su Xbox 360, venendo considerato come uno dei giochi “cult” della piattaforma, il gioco di ruolo prodotto da Bandai Namco è diventato uno degli episodi più amati dai fan, al punto da venire ripreso più e più volte nel corso degli anni tra merchandise, citazioni e apparizioni in cross-over aziendali come i due Project X Zone. La versione del gioco qui proposta include con sé diverse migliorie dal punto di vista grafico e tecnico (ve ne avevamo parlato qua), oltre a tutti i contenuti precedentemente pubblicati esclusivamente nella versione per PlayStation 3.

Sempre lo stesso giorno sarà inoltre disponibile un’edizione limitata del gioco. Al momento non è più disponibile sullo store di Bandai Namco, ma non è da escludere un possibile restock nei prossimi giorni.

15 gennaio – Onimusha Warlords

Altro giorno, altra riedizione (bello che stiamo scendendo gradualmente di generazione, ndr), questa volta passiamo in casa Capcom, con la riedizione di Onimusha Warlords, primo capitolo della serie pubblicato in origine per PlayStation 2 nel 2001. Con questo capitolo, i giocatori su Nintendo Switch avranno l’opportunità di riassaporare uno degli action della casa di Osaka più noti (e bistrattati, visto non si hanno notizie su di un nuovo gioco dal 2006) con un comparto tecnico rinnovato, un nuovo sistema di controllo e una colonna sonora rimasterizzata.

Il gioco sarà solo disponibile in digitale sul Nintendo eShop, in linea con le ultime politiche della compagnia con diversi titoli per Switch (tra cui Mega Man 11), quindi… preparate le vostre micro SD.

18 gennaio – Travis Strikes Again: No More Heroes + SEASON PASS

Travis Touchdown è pronto a tornare su Nintendo Switch. Dall’annuncio del gioco alla conferenza di gennaio 2017 della console ne è passato di tempo, ma l’ultima fatica di Suda51 è pronta a tornare, seppure quel poco che si è visto di Travis Strikes Again non abbia entusiasmato più di tanto gli animi. Saprà farci ricredere il gioco finale?
Pensato prima di tutto come spin-off (seppure si ponga come seguito del secondo capitolo per Wii), il gioco abbandona le sue meccaniche da action game in favore di diversi stili di gameplay facenti parte dei giochi che dovrà affrontare il nostro protagonista. Questi saranno giocabili anche in multiplayer locale, utilizzando i due Joy-Con.

Sempre lo stesso giorno sarà disponibile all’acquisto per gli acquirenti digitali il Season Pass del gioco, il quale includerà due nuovi personaggi giocabili e verrà reso disponibile nel corso dell’anno.

25 gennaio – Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser + Le avventure di Bowser Jr.

Concludiamo le uscite di punta con un’altra riedizione, questa volta per Nintendo 3DS, con Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser + Le avventure di Bowser Jr., remake del terzo episodio della serie pubblicato in origine su Nintendo DS. In linea con il precedente remake di Superstar Saga, anche qui avremo modo di prendere parte a un’avventura parallela alla storia principale, questa volta con protagonista il figlio del nostro tartarugone preferito.

Per il resto, il terzo Mario & Luigi è considerato dai fan uno dei capitoli migliori della serie, portando a compimento quanto iniziato da Superstar Saga con l’introduzione del malvagio Sogghigno. Questa volta il nostro fagiolo verde sarà la causa di una grave malattia che minaccerà l’intero Regno dei Funghi, portando i nostri protagonisti e, involontariamente, Bowser a collaborare per risolvere la questione.

E basta?

Ovviamente no, e infatti se il mese di gennaio, in termini di portate principali, si può considerare il mese dei porting, lo stesso non lo si può dire completamente per il resto dei giochi in arrivo, con l’arrivo dei titoli seguenti.

1 gennaio – Xenon Valkyrie+
3 gennaio – Pic-a-Pix Pieces
3 gennaio – Johnny Turbo’s Arcade: Express raider
3 gennaio – Johnny Turbo’s Arcade: Fighter’s History
3 gennaio – Don’t Sink
4 gennaio – 99 Seconds
7 gennaio – Battle Princess Madelyn (di cui, a proposito, abbiamo la recensione nelle bozze da un mese dato il ritardo)
10 gennaio – Bury me, my Love
10 gennaio – Double Cross
10 gennaio – Inside my radio
10 gennaio – Lightseekers
10 gennaio – Ethan Meteor Hunter
10 gennaio – Block Quest Maker
10 gennaio – Snowboarding: The Next Phase
11 gennaio – Hive Jump
11 gennaio – Stellar Interface
14 gennaio – Forever Forest
17 gennaio – YIIK: A Postmodern RPG
17 gennaio – Build a Bridge!
17 gennaio – Octahedron: Transfixed Edition
17 gennaio – Mecho Wars: Desert Ashes
17 gennaio – Gunman Clive HD Collection
24 gennaio – Doodle God Evolution
24 gennaio – LEGRAND LEGACY: Tale of the Fatebounds
24 gennaio – SMITE (versione free-to-play)
26 gennaio – Inops
29 gennaio – Mages of Mystralia

E con questo è tutto per gennaio, amici! Approfittate di questo mese per recuperare l’essenziale, perché si sa, l’inizio dell’anno è solo un mese pensato per ingranare al meglio.

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).