1 Agosto 2019 • Uscite del mese

Le uscite di agosto 2019 per Nintendo Switch

E siamo ad agosto, anche se forse non l’avrete notato. Attualmente la mia lista amici su Nintendo Switch è piena di persone che pensano ad un solo gioco: Fire Emblem: Three Houses. Di conseguenza, cosa possiamo aspettarci questo mese? Qualcosa di più leggero da giocare in vista di ferragosto? Scopriamolo.

7 agosto – Pillars of Eternity: Complete Edition

Realizzato e pubblicato da Obsidian Entertainment (gli stessi autori del prossimo The Outer Worlds) nel 2015 su PC, Pillars of Eternity è diventato un successo tra quei giocatori alla ricerca di un gioco che riuscisse a rievocare le stesse emozioni di classici dal calibro di Baldur’s Gate e Planetscape.

Adesso il famoso RPG è pronto a tornare su console in una nuova edizione, portando con sé oltre alla campagna originale le espansioni The White March I e II, e nuove opzioni riguardanti la difficoltà di gioco e l’intelligenza artificiale del proprio party. Agosto è il mese perfetto per (ri)scoprire Pillars of Eternity su Nintendo Switch.

20 agosto – Yu-Gi-Oh! Legacy of the Duelist: Link Evolution!

In effetti, è da un bel po’ che non vedevo dei giochi di Yu-Gi-Oh! su una console Nintendo. Sarà che mi sono disinteressato io, vai a sapere.

In questo nuovo gioco ispirato alla serie edita da Konami, sarà possibile rivivere oltre 20 anni di storie per mezzo dell’ARC-V, e sfidare i nuovi giocatori di Duel Monsters tramite il VRAINS, una realtà virtuale. Altra novità è data dalla presenza di più di 9000 carte, un numero altissimo se rapportato ai giochi precedenti, e che farà sicuramente felici tutti i fan. Che essi siano vecchi quanto me o meno!

22 agosto – Oninaki

Da Tokyo RPG Factory arriva la loro terza produzione: Oninaki. In questo action RPG (che rifà il verso a classici come Chrono Trigger) saremo chiamati ad impersonare i panni di Kagachi, un Watcher (non Witcher, birichini) incaricato di interrompere le connessioni che legano i Lost al mondo di Beyond.

Vi ricordo che è presente sul Nintendo eShop una demo del gioco, perciò se questa breve introduzione vi ha incuriosito, buttateci un occhio!

27 agosto – Collection of Mana

Pubblicata sul Nintendo eShop lo scorso giugno, la Collection of Mana verrà rilasciata alla fine di agosto anche in formato fisico, in un’edizione limitata (con due copertine) che non verrà più ristampata. Esattamente come nella versione digitale, sarà possibile giocare all’interno della raccolta ai primi tre capitoli della serie di action RPG Mana, rispettivamente Final Fantasy Adventure, Secret of Mana e Trials of Mana (precedentemente conosciuto come Seiken Densetsu 3). L’alto costo della collection è da imputare alla localizzazione del terzo gioco, che solo quest’anno ha ricevuto una traduzione ufficiale, permettendo così il rilascio della raccolta fuori dal Giappone.

In sostanza, si tratta di un’edizione rivolta principalmente a collezionisti e appassionati della serie. Nel caso decideste di procedere all’acquisto non vi preoccupate, vi terrà incollati per diverse ore allo schermo.

30 agosto – Astral Chain

Ed infine eccolo, il gioco per cui nella nostra chat di Telegram sono giorni che mi ritrovo il messaggio “COMPRATE ASTRAL CHAIN”. E onestamente, non posso dire che sia qualcosa di sbagliato, visto sin dal suo annuncio in uno dei primi Direct del 2019 Astral Chain non ha fatto altro che incantare i giocatori.

Fresco, moderno, irriverente, sono tanti i modi con cui potremmo descrivere la nuova produzione di PlatinumGames, ma in realtà solo una parola è necessaria, ed è sinergia. Particolarità che risiede in questo aspetto, in quanto il giocatore controllerà contemporaneamente il protagonista e un’unità speciale senziente denominata Legione.

Vi ricordiamo che è prevista un’edizione limitata del gioco che includerà al suo interno, oltre ad una copia del gioco, un CD con una selezione musicale, un artbook di 152 pagine e un’illustrazione di Masakazu Katsura, il creatore di ZETMAN e Video Girl Ai.

E ora via, con la carrellata di giochi che riempiranno le vostre microSD!

1 agosto – Robbie Swifthand and the Orb of Mysteries, Solo: Islands of the Heart, Chroma Squad, Omega Labyrinth Life, Pandemic, Hamsterdam, Illusion of L’Phalcia, Standby, Shinobi Spirits S: Legend of Heroes, Dungeon Warfare, Sudoku Relax 2: Summer Waves
2 agosto – Burger Chef Tycoon, The Church in the Darkness, Swaps and, Traps, Saboteur II: Avenging Angel, Super Wildo Demake
6 agosto – DC Universe Online, Guacamelee! One-Two Punch Collection
7 agosto – The Forbidden Arts, Damsel, Subdivision Infinity DX, FIA European Truck Racing Championship, Doughlings: Invasion
9 agosto – Welcome to Hanwell, Taimumari: Complete Edition, Sword Art Online: Fatal Bullet Complete Edition
13 agosto – Never Give Up, Friday the 13th: The Game, Exception, Escape Universe
14 agosto – Fell Seal: Arbiter’s Mark
15 agosto – Rogue Singularity, Ittle Dew, Cryogear
20 agosto – RAD
27 agosto – Otto minuti per un impero, Whipseey and the Lost Atlas
29 agosto – Agent A: Enigma in Incognito, Bubsy: Paws on Fire!
30 agosto – Root Letter: Last Answer, Remothered: Tormented Fathers

Detto ciò, preparate i soldini per Spyro il mese prossimo! O non sarete dei veri fan di Nintendoomed.

Nintendoomed partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. Prova gratuitamente Amazon Prime per ricevere i tuoi acquisti in un giorno.

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).