Un video illustra la storia del Wave Race per Wii che mai divenne realtà

1 min.
06.11.2015
Notizie


Se avete precedentemente sentito parlare della triste storia che si cela dietro al difficoltoso sviluppo di Project H.A.M.M.E.R. (di cui abbiamo già parlato qui e qui), allora avrete già una mezza idea del perché Nintendo abbia lasciato morire serie apprezzatissime come quelle di 1080° e di Wave Race. A quanto pare, però, un Wave Race per Wii è stato in sviluppo per un breve periodo di tempo, così come ci racconta Tamaki di Unseen 64 in questo video .

Sembra che NST abbia provato a proporre il progetto nel 2009 e che avesse addirittura mostrato una tech demo alle alte sfere della compagnia. Purtroppo, però, ciò che avevano realizzato non riuscì ad impressionare Nintendo e il progetto non si concretizzò mai.
Il team aveva anche ideato un sistema di controllo (di cui era anche stato depositato un brevetto) totalmente basato sui sensori di movimento . L’utente avrebbe avuto la possibilità di giocare sia con il solo Telecomando Wii (inclinato orizzontalmente), oppure con Telecomando Wii e Nunchuck in accoppiata con la Wii Balance Board.