Un impiego offerto da Nintendo suggerisce nuovi utilizzi delle IP

1 min.
09.04.2016
Notizie


Nintendo of America sta di nuovo assumendo persone che possano contribuire in diversi campi all’interno dell’azienda. Uno di questi nuovi impieghi pare essere quello di un esperto di design, per possibilmente impiegare i personaggi IP di Nintendo in nuovi progetti videoludici e magari anche cinematografici. La descrizione degli impieghi è la seguente (qui l’originale in inglese):

  • Un singolo collaboratore che assista il Direttore della Gestione delle Proprietà Intellettuali (IP) nel valutare del materiale grafico e presentazioni destinati a prodotti e promozioni, con soggetti dei personaggi di videogiochi e serie Nintendo quali Super Mario, Donkey Kong, Zelda e Splatoon.
  • Valutare materiale grafico per far sì che tali design di personaggi Nintendo e/o altre IP utilizzate rientrino nelle linee guida stilistiche di Nintendo. Il materiale può essere utilizzato come prodotto a sé stante o importato in merchandising di vario genere, tra cui giocattoli, figure e vestiario; materiale promozionale destinato agli eventi, come oggetti e costumi; e anche materiale grafico sui personaggi da utilizzare in lungometraggi e siti esterni.
  • Creare rapporti e fornire feedback e istruzioni agli autori delle presentazioni e licenze su come modificare in modo appropriato dei disegni e altre presentazioni grafiche per far sì che siano in conformità con gli standard sotto la guida del Direttore della Gestione delle IP.
  • Creare materiale di riferimento e documentazioni su personaggi di videogiochi per i titolari di licenza, incluse pose 3D dei personaggi, disegni da più prospettive e coordinazione sui colori.
  • Lavorare direttamente con il Direttore della Gestione delle IP e, se necessario, con il team di license di Nintendo Japan per mantenere gli standard alti di Nintendo sulla qualità degli artwork e proteggere le IP Nintendo e le immagini dei personaggi.

Fonte