Todd Howard di Bethesda parla di Switch e della sua esperienza con la console

1 min.
22.11.2016
Notizie


Todd Howard, producer dei giochi delle serie The Elder Scrolls e Fallout, ha parlato in un’intervista al portale Glixel della sua opinione sul Nintendo Switch e di come sia stato provarlo in prima persona durante l’E3 di quest’anno in un evento a porte chiuse.

Q: Cosa ne pensi di Switch, la console di Nintendo da poco annunciata, che è portatile ma che si può anche collegare ad un televisore?

Todd: La amo. Ho avuto modo di provarla all’E3. Ti dirò, anche se è forse qualcosa coperto ancora da un NDA (contratto di non divulgazione) ma è stata una delle demo più belle che abbia mai visto.

Q: Era un gioco di Nintendo?

Todd: Intendo, la console. Credo che ciò che stanno facendo sia davvero intelligente. La supporteremo di sicuro. È la prima volta che sviluppiamo qualcosa per una piattaforma Nintendo, se non contiamo le vecchie cose per NES – “Home Alone” e “Where’s Waldo?”.

Q: Potremo davvero portare Skyrim con noi mentre viaggiamo?

Todd: Sì, sarà lo stesso gioco sulla TV e sull’altro schermo (della console, ndr.).

Fonte: Glixel