12 novembre 2018 • Notizia

THQ Nordic annuncia ben tre giochi per Nintendo Switch

THQ Nordic ha annunciato che porterà ben tre suoi titoli su Nintendo Switch a inizio 2019, in particolare The Book of Unwritten Tales 2 arriverà il 5 febbraio e The Raven Remaster il 25 gennaio, mentre non si sa nulla di più  preciso riguardo Sphinx and the Cursed Mummy.

Di seguito potete trovare il comunicato stampa i trailer di annuncio dei titoli.

Milano, 12 novembre, 2018: Le pazzesche avventure di Critter & dei suoi fedeli amici di The Book of Unwritten Tales 2 saranno presto disponibili su Nintendo Switch. O se vuoi, puoi aiutare Constable Jakob Zellner a svelare il mistero di The Raven Remastered. Hai bisogno di ulteriore azione? Sphinx and the Cursed Mummy è il gioco che fa per te.

I tre titoli saranno disponibili, in edizione fisica e digitale, su Nintendo Switch all’inizio del 2019.
A proposito di Sphinx and the Cursed Mummy
Sphinx and The Cursed Mummy è un’originale action-adventure in terza persona ispirato alla mitologia dell’antico Egitto. Sphinx avrà bisogno di tutto il suo ingegno, delle sue abilità e dei suoi speciali poteri per viaggiare per il mondo attraverso magici portali e mettere fine ai piani malvagi di Set. Inoltre Sphinx potrà far riferimento anche al suo amico, The Mummy. Trovando le magiche corone d’Egitto andate perdute, Sphinx può fermare Set e salvare il mondo.

  • Usa le abilità di Sphinx insieme alle armi, per affrontare mortali mostri e per trasformarti in un leone alato.
  • Prendi il controllo di The Mummy quando la forza non è richiesta e utilizza le abilità furtive di Mummy per evitare i nemici.
  • Interagisci con centinaia di creature, nemici e alleati unici e fantasiosi.
  • Una fantastica grafica dà vita a questo mondo mitico basato sulle leggende egizie.

A proposito di The Book of Unwritten Tales 2
In The Book of Unwritten Tales 2 il giocatore può controllare quattro diversi personaggi in un mondo fantasy e risolvere alcuni enigmatici puzzle logici in un classico stile point-and-click. L’entusiasmante storia, l’immancabile umorismo ricco di numerosi cenni ad elementi fantasy e personaggi iconici, garantiscono oltre 20 ore di divertimento.

  • Epica storia fantasy con oltre 20 ore di gioco.
  • Classico umorismo di BoUT ricco di riferimenti al Signore degli Anelli, Lo Hobbit, Harry Potter, Discworld, Il Trono di Spade o World of WarCraft.
  • Centinaia di enigmi, sorprendentemente logici
  • Quattro eroi giocabili. Uno di questi è rosa.
  • La tecnologia di mappatura della proiezione combina le grandi caratteristiche di 2D e 3D.
  • Colonna sonora orchestrale con nuovi e classici.

A proposito di The Raven Remastered
Londra, 1964. Un antico rubino è stato rubato dal British Museum. Sulla scena del crimine: una piuma di corvo. Qualcuno sta cercando di seguire le orme di The Raven, il leggendario ladro che è scomparso anni prima?
Il poliziotto Anton Jakob Zellner si trova nel mezzo di un omicidio che fino ad ora conosceva solo leggendo i suoi romanzi polizieschi preferiti. Niente è ciò che sembra. Tutti hanno qualcosa da nascondere. E il corvo è sempre un passo avanti…

  • Una classica avventura “whodunit” di KING Art, i creatori della serie The Book of Unwritten Tales.
  • Immergiti in una crime story elettrizzante attraverso gli occhi di più personaggi.
  • Esplora classici luoghi misteriosi: da un treno nelle Alpi svizzere, ad una maestosa nave da crociera fino al Museo del Cairo.
  • Doppiaggio di alta qualità e un cast ricco di personaggi bizzarri.
  • Animazioni e luci completamente rimasterizzate in piena risoluzione HD.

Sembra che THQ Nordic si sia messa d’impegno per dare il suo supporto a Switch, quindi fatelo anche voi, mi raccomando.


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.