The Wonderful 101: Remastered esiste, aperto il Kickstarter ufficiale!

2 min.
03.02.2020
Notizie


Ci siamo. Dopo anni e anni di notizie in cui Kamiya pregava il Padreterno per avere The Wonderful 101 su Switch, e i rumor degli ultimi giorni, la cosa è ufficiale.

The Wonderful 101: Remastered ha ufficialmente aperto il suo Kickstarter, e il suo obiettivo è il multipiattaforma. Questa è la pagina, ma attenti che potrebbe crashare per le troppe donazioni simultanee. Già, pensate che quando ho iniziato a scrivere questa notizia era a 90.000 $ (già il doppio dell’obiettivo iniziale), mentre scrivo questa frase è a oltre 111.000. Incasserà di più questo Kickstarter di quanto abbia fatto il gioco vero e proprio, state a vede’.

La pagina Kickstarter rimarrà aperta fino al 6 marzo, e il gioco, secondo Gematsu, dovrebbe uscire ad aprile, su Nintendo Switch. Le altre piattaforme sono stretch goal: vedremo W101R su Steam se si arriva a 250.000 $ e su PlayStation 4 se si arriva a 500.000. Non si sa ancora quanto si dovrà sborsare per una versione Xbox One, ma Kamiya ha lasciato intendere che ci sarà.

Per chi se l’è perso, per chi lo ha amato, questa è l’occasione buona per giocare finalmente una delle più bistrattate esclusive Wii U. Congratulazioni, Kamiya, puoi mettere via il rosario adesso. Intanto che scrivevo è arrivata a 153.000, comunque.

In occasione dell’annuncio, il portale Gematsu ha avuto modo di intervistare il director Hideki Kamiya già lo scorso settembre, tenendo tutto nascosto fino ad oggi. Di seguito trovate la traduzione dell’intervista, e dei punti e che sicuramente più vi interesseranno. In particolare, è da notare che non è tuttora chiaro se la proprietà appartenga a Nintendo o Platinum, ma anzi, sia stata concessa dai primi.  Trovate l’intervista completa al seguente link.

Corny Arnold (Gematsu): Tenendo conto che The Wonderful 101 fu originariamente pubblicato da Nintendo su Wii U possiamo dare per certo che The Wonderful 101 Remastered verrà rilasciato solo su Switch, o ci sarà la possibilità di portarlo su altre piattaforme?

Hideki Kamiya (PlatinumGames): L’obiettivo iniziale è Switch. In base ai traguardi della nostra campagna porteremo il gioco su più e più console, come PlayStation 4, Xbox One e Steam. Questo è l’obiettivo al momento.

Gematsu: Hai menzionato Steam, presumo quindi che l’Epic Game Store non sia stato preso in considerazione?

Kamiya: Ci stiamo focalizzando su dov’è presente il più grande bacino di utenti, quindi siamo aperti ad altre cose ora che stiamo pensando a Steam.

Gematsu: Perchè avete deciso di portare The Wonderful 101 su delle nuove piattaforme? Avete parlato con Nintendo riguardo un porting?

Kamiya: Sentivamo che il gioco non avesse raggiunto il pubblico che si meritava. In quanto creatori abbiamo molta fiducia nel gioco. Questo progetto è un’opportunità unica per portarlo ai fan insieme e vedere fin dove potrà spingersi il gioco, motivo per cui abbiamo scelto la strada della raccolta fondi. Abbiamo inizialmente parlato con Nintendo a riguardo, ma la loro risposta è stata “lo potete fare con noi o da soli”. Da lì parlando con loro siamo giunti ad un accordo che ci ha permesso di dare vita a questo progetto. Dangen Entertainment ci sta aiutando. Abbiamo visto diverse campagne di successo in passato, in particolare Bloodstained, perciò abbiamo visto questa opportunità come veramente unica ed interessante.

[amazon_link asins=’B07V5JJHK4′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0c107a93-ce99-48cf-a3f9-bd239dd47be8′]