The Legend of Zelda: Breath of the Wild, dei fan stanno creando la grande mod “Second Wind”

1 min.
28.03.2021
Notizie


The Legend of Zelda: Breath of the Wild è uscito ormai da quattro anni, lo sappiamo. Le news sul sequel scarseggiano, e anche se Hyrule Warriors: L’era della calamità è stato un bell’assaggio di una nuova storia ambientata in quel mondo, c’è quel certo prurito che solo Breath of the Wild può soddisfare. Per questo oltre 50 membri della community hanno annunciato The Legend of Zelda: Second Wind, un’enorme e ambiziosa mod di Breath of the Wild che si pone come una sorta di “DLC non ufficiale”.

Il progetto è completo solo al 60%, anche se tramite il server Discord ufficiale molti utenti lo stanno già testando. Tra le novità c’è un sistema di crafting, nuove missioni, armi, personaggi, nemici, perfino le maschere direttamente da Majora’s Mask! Gli autori contano di aggiungere, per esempio, un mini-dungeon sotterraneo ambientato in una cripta, che dovrebbe essere pronto per giugno.

Per ora la mod è basata sulla versione Wii U di Breath of the Wild, ma appena l’emulazione di Nintendo Switch diventerà più accessibile gli autori potranno considerare anche quella versione.

Fonte: Kotaku