Temtem ha una data di uscita su Switch prevista per primavera 2021

2 min.
26.02.2020
Notizie


Temtem è sicuramente uno di quei titoli che ha farlo parlare di più negli ultimi tempi. Con il suo gameplay e design chiaramente ispirati al colosso Pokémon, il gioco è ormai disponibile su Steam e Discord da un qualche mese come early beta.

Per quanto riguarda invece le console, tra cui Nintendo Switch, queste dovranno aspettare ancora almeno fino alla versione 1.0, prevista per la primavera del 2021. Inoltre, il team di sviluppo Crema ha sfruttato l’annuncio per parlare circa la questione di cross-play e cross-play:

Ci aspettiamo di avere i porting per console pronte per il lancio della versione 1.0.

Uno degli argomenti ricorrenti circa le versioni per console è se offriremo supporto per cross-play e cross-save, perciò abbiamo usato questa occasione per parlarne un po’.

Il cross-play è tecnicamente semplice da sviluppare. Abbiamo già cross-play tra giocatori di Discord e Steam e ogni nuova piattaforma si comporterà allo stesso modo. Il problema più grande sono le restrizioni che arrivano dai piani alti ma ultimamente le grandi aziende sembrano molto più aperte sull’argomento, perciò speriamo di riuscire a offrire cross-play con ogni console su cui lanceremo il gioco.

Il cross-save, invece, è più difficile da sviluppare. A parte il fatto di avere le solite restrizioni legali, c’è anche il problema tecnico che bisogna cercare di risolvere, ovvero cercare di unire account differenti in uno solo. Temtem non ha un sistema di login prioritario, usa quello delle piattaforme in modo trasparente (non avete davvero un account di Temtem ora, solo alcuni dati associati al vostro account di Steam o Discord), perciò dovremo trovare un modo per unirli tutti insieme in modo da accedere a vostri dati su tutte le piattaforme. Siamo abbastanza sicuri a riguardo ma dobbiamo ancora capire alcune cose e parlare con le aziende che possiedono le piattaforme per l’OK.

Ci fa piacere vedere che un team di sviluppo indipendente voglia espandersi e portare la propria idea in un genere ormai dominato dai famosissimi mostri tascabili. Aspettiamo dunque nuovi futuri annunci.

Fonte: Nintendo Everything

[amazon_link asins=’B06XSYL18F’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0ca14c56-6019-4654-9bd8-fa0f56937e87′]