27 settembre 2018 • Notizia

Il Pro Controller di Switch sta guadagnando popolarità su Steam

Il 25 settembre la celeberrima piattaforma di PC Gaming Steam ha pubblicato un articolo sul suo blog in cui parla dei controller più usati sulla piattaforma, da quando collegare controller diversi da quelli Xbox a Steam è diventato possibile, nel 2015.

Grafico controller Steam

Innanzitutto, l’articolo fa una classifica dei controller più utilizzati dagli utenti. Non sorprende che i più popolari siano quelli di Xbox 360 e Xbox One, che da soli comprendono più del 60% dei controller registrati dagli utenti, seguono PS4 e PS3, ma cos’è quello spicchio rosso? Esatto, il settimo controller più utilizzato su Steam è proprio il Nintendo Switch Pro Controller, che la piattaforma supporta, come ricorderete, da maggio di quest’anno. Il totale di Pro Controller registrati su Steam è di quasi 460.000.

L’articolo nota quanto rapidamente si sia evoluto l’uso dello Switch Pro Controller, uscito da nemmeno due anni e già al settimo posto:

Il controller Switch Pro è stato introdotto nel 2017 e i giocatori hanno iniziato subito a collegarlo ai loro computer. All’epoca, la compatibilità era per la maggior parte limitata alla rimappatura base con Steam Input, di conseguenza l’interfaccia utente non corrispondeva al dispositivo fisico e funzionalità quali il controllo del movimento e delle vibrazioni non erano disponibili. Nel maggio 2018, un aggiornamento di Steam ha attivato tutte le funzionalità del dispositivo, aggiunto immagini abbinate all’interfaccia utente e migliorato l’esperienza generale. Il risultato è stato un’aumento delle registrazioni di controller Switch Pro (come si nota dal grafico qui sotto), che è diventato il settimo controller più popolare su Steam.

Uso del Pro Controller su Steam

Insomma, tra Switch e PC, per quanto sembri impossibile, c’è un’intesa non indifferente. Speriamo che questo porti a qualcosa di buono in futuro.


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.