In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
14 Ottobre 2018 • Notizia

Gli sviluppatori di Dragalia Lost prenderanno misure contro gli imbroglioni

Sembra che Cygames abbia notato alcune attività equivoche nel suo nuovo titolo per dispositivi mobile, Dragalia Lost, e voglia prendere contromisure per eliminare il problema, cosa comprensibile vista quanta importanza stanno dando a questo gioco.

Di seguito trovate una traduzione di un annuncio presente sul sito ufficiale.

Grazie per aver giocato Dragalia Lost.

Dall’uscita del gioco abbiamo notato usi impropri da parte di alcuni giocatori. Verranno prese contromisure a riguardo.

Ad ogni modo, per il divertimento di tutti coloro che hanno giocato seguendo i termini dell’Accordo per gli utenti, chi imbroglia potrebbe venir bandito dall’uso dell’app e perdere l’accesso a tutti i suoi dati, incluso il diamantium (ndr: il diamantium è una risorsa che si può solo acquistare con denaro reale e serve a evocare personaggi, draghi e così via).

Chiediamo a tutti i giocatori di rispettare l’Accordo degli utenti, incluso il codice di condotta, mentre continuano a giocare Dragalia Lost.

Fonte: NintendoSoup

[amazon_link asins=’B073JY5T7T’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2e410287-cf91-11e8-bd2b-1539f6985253′]

Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.