2 Dicembre 2019 • Notizia

Super Mario Maker 2 introduce tantissime novità con la versione 2.0.0

Super Mario Maker 2 per Nintendo Switch era già un gioco pieno zeppo di contenuti ma, a quanto pare, questi non bastano mai. Infatti, il titolo ora si aggiorna alla versione 2.0, la quale si porta con sé tantissime novità.

Ad annunciarlo è la stessa Nintendo, con un video che potete guardare qua sotto:

Tra i punti più salienti di questa presentazione, possiamo vedere tante aggiunte quali:

  • I nemici Spunzo e Marghibruco, provenienti rispettivamente da Super Mario Bros. 3 e Super Mario Bros. 2, in varie forme a seconda dei livelli in cui sono presenti.
  • Il blocco della Moneta Congelata, che è esattamente quello che dice il nome, disponibile in tutti gli stili tranne quello di Super Mario 3D World.
  • Il Blocco P, un blocco indistruttibile solamente quando viene premuto un Tasto P.
  • Il Blocco Scatto, disponibile solamente nello stile di Super Mario 3D World, che permetterà di eseguire un Attacco in corsa.
  • Nientepopodimeno che la Spada Suprema da The Legend of Zelda, la quale non solo trasforma Mario in Link ma permette di sferrare attacchi, parare con lo scudo e addirittura lanciare bombe in maniera molto fedele al gioco originale. Esclusiva dello stile di Super Mario Bros..
  • La nuova modalità Corse Ninji, dove si competerà con i fantasmi Ninji di altri giocatori in livelli creati appositamente per l’occasione che sbloccheranno timbri e costumi Mii; questa modalità richiede Nintendo Switch Online per essere giocata.

L’aggiornamento verrà rilasciato gratuitamente il 5 dicembre, quindi per tutti i possessori del gioco non lasciatevelo sfuggire!


24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Dovrebbe essere un giocatore competitivo di Smash ma ormai si è ritirato sulle montagne e partecipa a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di giochi Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Dovrebbe essere un giocatore competitivo di Smash ma ormai si è ritirato sulle montagne e partecipa a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di giochi Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.