15 Gennaio 2019 • Notizia

Super Dragon Ball Heroes World Mission arriverà in Europa il 5 aprile 2019

Nel corso dello streaming dedicato ai videogiochi di Dragon Ball che si è svolto nel corso della notte, Bandai Namco Entertainment ha annunciato che Super Dragon Ball Heroes World Mission, lo spin-off per Nintendo Switch basato sul famoso gioco di carte che ha conquistato il Giappone, arriverà in Europa il prossimo 5 aprile 2019. Di seguito trovate il comunicato stampa e il trailer italiano.

BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha annunciato che SUPER DRAGON BALL HEROES WORLD MISSION, il primo gioco della serie a raggiungere i mercati occidentali, sarà disponibile dal 5 aprile 2019 per Nintendo Switch™ e PC Digital tramite STEAM®.

SUPER DRAGON BALL HEROES WORLD MISSION è ambientato a Hero Town, una realtà alternativa in cui la forma più popolare di intrattenimento è un gioco di carte di Dragon Ball. I giocatori vestiranno i panni di Beat, il protagonista di SUPER DRAGON BALL HEROES WORLD MISSION, seguendo il suo viaggio per diventare il campione del mondo di Super Dragon Ball Heroes. Tuttavia, quando gli antagonisti del mondo virtuale del gioco compariranno a Hero Town, iniziando a scatenare il caos, Beat entrerà nel mondo di gioco alleandosi con i celebri personaggi di Dragon Ball per riportare la pace nel mondo reale.

SUPER DRAGON BALL HEROES WORLD MISSION è un gioco di combattimenti con le carte che include personaggi di tutti gli universi di Dragon Ball, trasformazioni mai viste prima e un nuovo personaggio disegnato da Toyotarou, il mangaka di Dragon Ball Super. Il gioco includerà ben 350 guerrieri e oltre 1.000 carte collezionabili.


Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l’addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l’internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest’ultimo non lo usa mai).

Autore: Filippo "Flippoh" Corso

Videogiocatore incallito, a volte si scorda di essere il capo di Nintendoomed, nonché l'addetto alle pubbliche relazioni del sito. Quando non ha nulla da fare si occupa di progetti pazzi o di recuperare giochi e console vecchie, le quali ovviamente non toccherà mai. Per due volte ha trollato l'internet, ma queste sono altre storie che non andranno mai raccontate. Lo trovate anche su Facebook e Twitter (anche se quest'ultimo non lo usa mai).