Square Enix ha creato una mascotte per il Pride Month

1 min.
26.06.2020
Notizie


Ebbene sì, Square Enix, azienda tentacolare dal multiforme ingegno, ha pubblicato un tweet sul suo profilo, in cui presenta al mondo la sua mascotte ufficiale per il mese del pride… cioè giugno.

Questo simpatico personaggio senza nome è stato ideato da Toshiyuki Itahana, noto per essere stato character designer in Final Fantasy IX e Final Fantasy XI, oltre che per essere il maggior promotore dell’estetica chibi all’interno della serie. Suo è il design del Chocobo carino negli spin-off Chocobo Mystery Dungeon.

Molti in risposta al tweet si sono chiesti se la faccenda abbia in qualche modo a che fare con le controversie riguardanti il compositore omofobo e negazionista Koichi Sugiyama. Se non altro, questo ci dimostra che Square Enix come marchio supporta la comunità LGBTQ+, e dovrà pur contare qualcosa. Ora però urge un gioco con questa creaturina come protagonista.

Fonte: ResetEra