28 Marzo 2019 • Notizia

Square Enix ha mostrato più nel dettaglio Dragon Quest XI S: Echi di un’era perduta – Edizione definitiva

Durante lo streaming dedicato a Dragon Quest XI S: Echi di un’era perduta – Edizione definitiva svoltosi oggi, Square Enix ha mostrato una serie di cambiamenti, nuovi elementi e modalità di questa versione esclusiva Switch.

Una delle novità di questa versione che ha fatto molto scalpore è che anche in occidente ci sarà la musica orchestrata e che sarà possibile attivarla in qualunque momento del gioco dalle opzioni del suono. Potremo poi parlare coi compagni di squadra senza dover aprire l’apposito menù e chiamare il cavallo con uno strumento particolare (l’Horse Bell) senza doverci recare in aree specifiche. Si potrà correre premendo ZR, cambiare la velocità delle battaglie (Normale, Veloce, Molto Veloce) e guadagneremo esperienza quando sconfiggiamo i nemici colpendoli col cavallo. Inoltre rifanno la loro comparsa le missioni della versione 3DS in cui visiteremo i mondi di altri capitoli della saga, anche se non saranno esattamente le stesse.

Sembra proprio che questa sia la versione definitiva del gioco, con contenuti di entrambe le precedenti ulteriormente migliorati, ma non è tutto. Infatti il creatore della serie Yuji Horii (che non ha potuto essere presente per questioni di salute) ha lasciato il seguente messaggio riguardo dei contenuti scaricabili futuri.

Grazie a tutti quelli che si sono fatti sentire, Dragon Quest XI S è stato fatto per immergersi ancora di più nella storia. È stata aggiunta anche una nuova storia che vi permette di vivere ogni personaggio come un protagonista. Spero che possiate apprezzare ogni personaggio di più tramite questi lati nascosti e queste storie prima sconosciute. Voglio che tutti apprezzino il loro dramma, quindi sto lavorando anche a contenuti aggiuntivi, un “voice drama”. Vorrei potervi dire di più, ma penso di poterlo fare solo a giugno.

Fonte: NintendoSoup


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.