27 Giugno 2016 • Notizia

Splatoon: nasce una hack che integra la VR e le pistole ad acqua come controller

Vi ricordate i Super Liquidator? Le tamarrissime e coloratissime pistole ad acqua protagoniste delle nostre estati di diversi lustri fa sono le protagoniste di una hack studiata per Splatoon, lo sparatutto Nintendo rivelazione del 2015. Come è possibile osservare nel seguente video, le pistole ad acqua vengono utilizzate come controller, insieme a un headset di Sony per la realtà virtuale e a un Wii U GamePad da allacciare alla schiena. Il team è già al lavoro sulla versione 3.0 di questa curiosissima edizione. Inutile aggiungere che tutto ciò è semplicemente bellissimo.

Informatico umanista, come gli piace definirsi, passa la sua vita tra l’ufficio in cui si fa il mazzo per diventare un web developer dignitoso e le coccole alle sue gatte meravigliose. Appassionato di tutte le arti, abbonato a tutti i concerti underground nel raggio di 100 km, non disdegna i videogiochi, ai quali ha da sempre dedicato praticamente ogni briciola del (poco) tempo non occupato da tutto il resto. Da grande vuole diventare shitposter professionista.
Lo trovate anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Facebook: https://m.facebook.com/profile.php?id=1168535986
Twitter: @paolo_seemee
Instagram: @paolo_seemee

Autore: Paolo "seemee" Simi

Informatico umanista, come gli piace definirsi, passa la sua vita tra l'ufficio in cui si fa il mazzo per diventare un web developer dignitoso e le coccole alle sue gatte meravigliose. Appassionato di tutte le arti, abbonato a tutti i concerti underground nel raggio di 100 km, non disdegna i videogiochi, ai quali ha da sempre dedicato praticamente ogni briciola del (poco) tempo non occupato da tutto il resto. Da grande vuole diventare shitposter professionista. Lo trovate anche su Facebook, Twitter e Instagram. Facebook: https://m.facebook.com/profile.php?id=1168535986 Twitter: @paolo_seemee Instagram: @paolo_seemee