16 settembre 2018 • Notizia

Kenichiro Takaki intervistato da Famitsu su Peach Ball: Senran Kagura

#MeToo

Famitsu ha intervistato nell’ultimo numero Kenichiro Takaki, un produttore del gioco per Nintendo Switch Peach Ball: Senran Kagura.

Kenichiro Takaki
Qui ritratto mentre cerca di essere un membro produttivo della società.

Vi riportiamo l’intervista completa perché se non lo facessimo sarebbe un crimine:

Famitsu: Per iniziare, può parlarci dell’idea che sta dietro al gioco?

Takaki: Ho sempre amato il flipper, e a un certo punto volevo fare un gioco che unisse il flipper e le tettone. Quando è uscito lo Switch e ho visto la funzione HD Rumble dei Joy-Con, sapevo che era l’occasione perfetta.  Quando ho pensato alla possibilità di far sentire con mano ai giocatori gli eventi del gioco, mi è subito venuto in mente un tavolo da flipper con una donna sopra. Da lì l’idea si è concretizzata e abbiamo potuto annunciare il progetto.

F: E quali sensazioni si possono provare nel gioco?

T: Ricreare la malleabilità del corpo di una donna è difficile, ma con l’HD Rumble possiamo fare cose che prima non potevamo, come replicare le sensazioni di toccare ed essere toccati. È qualcosa che stavolta speriamo di poter fare.

F: Sono sicuro che i giocatori non vedono l’ora! (Ride) Quale tipo di esperienza flipper possono aspettarsi?

T: Siamo concentrati nel fare un gioco flipper che sia facile da capire e giocare, mantenendo l’elemento sexy della serie Senran Kagura. In questo gioco c’è anche uno scenario bonus chiamato “Sexy Challenge”. Si tratta di una modalità che i giocatori devono sbloccare compiendo obiettivi missione e accumulando punti. Nella “Sexy Challenge”,  i giocatori dovranno colpire una donna con la palla per schizzarla d’acqua e cose così. Poi, se il giocatore è abbastanza bravo, i vestiti le cadranno di dosso. (Ride)

F: Sembra che vogliate proprio soddisfare i bisogni dei vostri fan! (Ride)

T: Abbiamo messo molta cura nella “Sexy Challenge”, tra cui dieci varianti, e donne che si muovono in modo carino, e altre nuove funzioni. Poi, quando il giocatore completa la “Sexy Challenge”, sblocca la “Super Sexy Challenge”. In questa modalità le tette e il sedere della donna sono più vicini ai respingenti, quindi colpirli è più facile. Anche se il giocatore può godersi l’HD Rumble in questa modalità, può anche aumentare sensibilmente il proprio punteggio; quindi non è solo un piacere per gli occhi, ma una parte importante del gameplay.

F: Ho visto che l’HD Rumble non è usato solo nella modalità flipper, ma anche nella modalità Dressing Room, un caposaldo della serie.

T: Sì. Proprio come volevano i fan, abbiamo aggiunto il rumble anche in quella modalità, dove ci si può avvicinare molto ai personaggi. Nella Dressing Room puoi non solo interagire con i personaggi ma anche cambiare loro pettinatura e abiti. Da qui si può anche accedere alla modalità Diorama. Qui non ci sono stati grossi cambiamenti, ma come in Senran Kagura Reflexions, la scenografia e il vestito del personaggio possono essere cambiati per ottenere reazioni particolari. Possono essere cambiati anche la superficie e il design del flipper. Credo che con tutte queste variazioni, i giocatori non si stuferanno di tentare sempre di battere il record di punteggio.

F: Che tipi di design ci sono per i flipper?

T: All’interno dei due stili base “chiaro” e “scuro” ci sono molte variazioni. Nella versione chiara di Peach Land il flipper si trasforma in un colorato e luminoso parco dei divertimenti, mentre la versione scura ha uno stile più affascinante ed elegante. Lo stile di gioco varia molto tra le due, e la “Super Sexy Challenge” ha anche delle musiche diverse. La canzone del lato chiato, Flying Bird, è cantata da Hitomi Harada, mentre la versione scura, Hot Spring, è cantata da Yumi Hara. Quindi il giocatore non solo si diverte a colpire tette e sederi con una palla, ma ascolta anche dell’ottima musica. Solo leggere i testi mi fa sentire come se fossi trasportato altrove, quindi non vedo l’ora di sentire anche la musica.

F: Pare che le canzoni avranno un sacco di fan. Parlando dei personaggi, perché tutte le donne di questo gioco sono vestite da animali?

T: L’essenza del flipper è semplicemente colpire cose con una palla. Ma poi ho pensato che colpire i personaggi di Senran Kagura con una palla e basta sarebbe stato crudele… quindi stavo pensando a come aggirare questa cosa quando ho visto il mio gatto giocare con una pallina e mi sono accorto di una cosa: quando un animale e una palla giocano insieme, non c’è una naturale atmosfera di divertimento? Ed ecco come le donne sono finite vestite da animali! (Ride)

F: Capisco… (Ride). Potrebbe venir criticato comunque, ma qual è l’età target di questo gioco?

T: Penso che sarà valutato D [nel sistema di rating giapponese CERO, D significa “da 17 anni in su”]. Se invece avessimo voluto renderlo C [da 15 anni in su], penso sarebbe stato criticato aspramente e avremmo dovuto cambiarlo.

F: Questa volta i giocatori potranno prendere l’edizione limitata “W Pack”, che sarà in bundle con la parte “Massaggio Ninja”. Perché avete deciso di includerla?

T: La serie Senran Kagura nasce come gioco d’azione, e anche se quella era la modalità principale del gioco, molti giocatori amavano anche la modalità Massaggio Ninja [in giapponese chiamata “Riflessologia Shinobi”]. Nonostante fosse molto amata, era solo un extra scaricabile e molta gente ci chiedeva di inserirlo nel gioco base. Per questo, stavolta, tutti i personaggi (inclusi Flying Bird, Hot Spring, Purple, Ryona e Yomi) sono inclusi nei nuovi corsi “VIP Massage”, “Marvellous Massage” e “Valentine Massage”, tutti e tre all’interno del “Fabulous 3 Massage Set”, che sarà incluso nel gioco. In queste modalità, i giocatori potranno usare cose come rulli per i piedi e ventose per massaggiare le donne mentre apprezzano i loro corpi sexy. A proposito, vogliamo anche rilasciare il “Fabulous 3 Massage Set” come DLC separato, quindi chi preferisce i download non sarà costretto a comprare la versione fisica limitata.

F: Non c’è anche un altro DLC per chi prende l’edizione limitata?

T: Ah, intendi il Nyuu Nyuu Special. Questo include “Girls from a Mysterious Country” e “Girls from the Elegant Secret Isles” (in tutto 5). Include anche i set diorama “Temptation” e “Bewitching”. Infine include anche il “Girls’ Bra Ball Set”, che può essere scaricato anche dopo l’uscita.

F: Quindi anche dopo aver preso la Standard Edition, si può comunque provare il DLC. Cos’è esattamente il “Girls’ Bra Ball Set”?

T: È uno strumento che cambia l’aspetto del flipper per somigliare alla biancheria di una donna. Abbiamo sviluppato versioni chiare e scure, e dato che il peso cambia a seconda di quale si sceglie, cambieranno anche le sensazioni che prova il giocatore con l’HD Rumble. Penso che solo questo cambiamento dia al gioco un’atmosfera nuova.

F: Non vedo l’ora di vedere il prodotto finito!

T: … Grazie a tutti i fan che ci hanno supportato, la serie Senran Kagura si avvicina al suo settimo anniversario. D’ora in poi, voglio battermi non solo per mantenere tutti gli aspetti di fanservice, ma anche il fattore divertimento. Speriamo di continuare fino ai dieci anni! In Peach Ball l’obiettivo principale è il flipper, ma ci sono anche un sacco di opportunità per conoscere le ragazze. Spero che tutti i fan siano entusiasti!

Il gioco uscirà in Giappone il 13 dicembre (perché le nostre mani non saranno già troppo stanche dopo una settimana di Smash).

Fonte: Nintendo Everything


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.