21 Maggio 2019 • Notizia

SEGA Ages Wonder Boy in Monster Land annunciato per Nintendo Switch

SEGA ha aperto il sito ufficiale per un nuovo esponente della serie SEGA Ages. Stavolta si tratta di Wonder Boy in Monster Land, un platform con elementi RPG uscito in origine in forma arcade nel 1987 e in seguito su Master System l’anno successivo.

Come è solito per questa serie, il gioco conterrà una serie di miglioramenti e nuove funzioni, che elenchiamo qui grazie alla traduzione inglese fornita da Gematsu.

Scuotere il joystick, un vecchio trucco della versione arcade in cui il giocatore può violentemente agitare la levetta per aumentare l’oro ottenuto in certi punti della mappa, può essere effettuato con la semplice pressione di un pulsante nella versione SEGA Ages.

La modalità “Money Hungry” è la nuova modalità che impedisce lo scuotere il joystick e costringe il giocatore ad affrontare il gioco nel modo che gli sviluppatori intendevano. Competi con altri giocatori in tutto il mondo con le leaderboard online.

Le leaderboard online incluse nei port precedenti di Wonder Boy in Monster Land appaiono tutte nella versione SEGA Ages. Tra queste ci sono:

  • Sphinx Challenge: Affronta la battaglia contro la Sfinge, che di solito i giocatori saltano.
  • Monster Castle Challenge: Una prova a tempo nel dungeon finale del gioco.
  • Fireball Challenge: Una modalità in cui puoi usare solo le palle di fuoco (infinite) e muori in un solo colpo.

Sicuramente queste aggiunte faranno la gioia dei vecchi estimatori del titolo. Ancora non si sa niente della data d’uscita, ma il gioco costerà 925 yen (circa 7,50 €).

Fonte: Gematsu


Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.