Scoperto il prototipo di Panel de Pon per Nintendo 64

2 min.
20.07.2020
Notizie


Forse conoscete il titolo per Nintendo 64 intitolato Pokémon Puzzle League. È l’unico gioco Pokémon ad essere uscito solamente in occidente e mai in Giappone, e come Pokémon versione Gialla prima di lui è basato largamente sull’anime. Ma in origine non doveva essere un gioco Pokémon. Il titolo nasce come un sequel per Nintendo 64 di Panel de Pon, il gioco Super Famicom uscito in occidente a tema Yoshi con il titolo Tetris Attack, e ora giocabile in versione originale su Nintendo Switch Online.

Lo YouTuber Gamers Manuel, durante un incontro organizzato per comprare alcune cartucce del Nintendo 64, ha notato questa cartuccia gialla e più alta del normale, di solito segno di una cartuccia per uso interno, contenente prototipi o versioni debug dei giochi. A quanto pare il padre della persona che gliele ha vendute lavorava a Nintendo of America e si è trovato in possesso di questa cartuccia funzionante. Infatti alla divisione americana di Nintendo era stato dato il compito di rebrandizzare il titolo cancellato a tema Pokémon. In seguito ne è uscita anche una versione per Game Boy Color (stavolta edita anche in Giappone) intitolata Pokémon Puzzle Challenge, basata invece su Oro e Argento.

Comunque, Panel de Pon 64 non era completamente perduto finora, infatti un suo porting è uscito su Nintendo GameCube all’interno della raccolta Nintendo Puzzle Collection (che contiene anche un porting di Dr. Mario 64 e una nuova versione di Yoshi’s Cookie), disponibile solo in Giappone.

Dopo l’uscita di Pokémon Puzzle League, Puzzle League è diventato il nome ufficiale in occidente della serie Panel de Pon (che in realtà dopo di quello ha contato solo qualche giochillo per DSiWare o simili).

A quanto pare Manuel ha ricevuto numerosi commenti di gente che si offre di assisterlo nel preservare la ROM del gioco.

Fonte: ResetEra