7 Aprile 2019 • Notizia

Samurai Shodown: nuove informazioni e annunciato il season pass

Durante uno streaming che si è svolto di recente, SNK ha mostrato più nel dettaglio i tre nuovi personaggi del roster di Samurai Shodown e annunciato un Season Pass con quattro personaggi al prezzo di 2000 Yen (circa 16 euro) e altre chicche.

I personaggi DLC sono ancora sconosciuti, ma sappiamo che ne uscirà uno ad agosto, uno a ottobre, uno a dicembre e infine uno a febbraio 2020. Per quanto riguarda quelli appena rivelati, abbiamo già avuto modo di parlare di Darli Dagger, a cui si aggiungono Wu Ruixiang e Yashamaru Kurama, rispettivamente una donna cinese al servizio dell’imperatore e in grado di evocare bestie divine e un samurai caduto in disgrazia che difende gli oppressi e i deboli.

Coloro che acquistano il gioco in Giappone nelle prime settimane dal lancio riceveranno inoltre dei costumi speciali retrò di Haohmaru e Nakoruru. Il primo di questi verrà regalato a chi acquista la versione standard o il Deluxe Pack, mentre l’altro arriverà con il Deluxe Pack col Season Pass entro il 16 luglio.

Sul sito di SNK potete inoltre trovare l’edizione limitata del gioco (attualmente non per Switch), alla modica cifra di 30.000 Yen (239 euro), contenente una copia del gioco, un artbook, una custodia in stile Neo Geo AES e una stampa incorniciata di Haohmaru e Genjuro realizzata da Yumi Saji.

Sfortunatamente non sappiamo ancora quando il gioco uscirà su Switch (e PC) a parte per un vago “inverno 2019”, mentre una versione Arcade arriverà durante l’estate.

Concludiamo infine la notizia con la pubblicazione del tema principale del gioco in tutta la sua bellezza.

Fonte: EventHubs


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.