12 Marzo 2019 • Notizia

Sakurai ci parla del murales della Modalità Classica di Super Smash Bros. Ultimate

La scorsa settimana, Masahiro Sakurai ha pubblicato il solito inserto su Famitsu, la famosa rivista di videogiochi giapponese. In questo numero, il direttore avrebbe risposto a varie domande e tra gli argomenti vi era, ovviamente,  Super Smash Bros. Ultimate.

Tra queste, ce ne sarebbe stata una riguardo il murales (o affresco se preferite) che appare durante la Modalità Classica del titolo:

Chi ha disegnato il murales usato per indicare il livello di difficoltà per la Modalità Classica di Super Smash Bros. Ultimate? Ogni personaggio è stato ricreato fedelmente, è incredibile– e questo è detto da una persona che ha zero capacità di apprezzare l’arte. Inoltre, non vedo davvero l’ora per i DLC. Si prenda cura di lei, Sakurai-san, faccia del suo meglio! 

Sakurai: Grazie mille! Alcuni membri dello staff ci hanno lavorato su, offrendo il loro tocco stilistico mantenendo però l’integrità del design, tutto cercando di perfezionare il proprio lavoro. Oltre a prendere l’OK da parte mia, però, abbiamo dovuto avere l’OK anche da parte di ogni publisher per ogni IP, perciò c’è voluto un po’ più di tempo e sforzi di quanto sembri.

Nel caso voleste vedere il murales nella sua interezza, potete cliccare qui (attenzione è un file molto grosso)!

Fonte: Nintendo Everything


24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.