RUMOR: Resident Evil 3 potrebbe arrivare su Switch (in forma cloud?)

1 min.
24.03.2020
Notizie


Se siete dei grandi fan della serie Resident Evil forse avete già provato la demo del remake di Resident Evil 3 e gioito dei suoi molteplici riferimenti a Mega Man, e attendete con ansia l’uscita del gioco il 3 aprile. E se vi dicessi che potrebbe essere in arrivo anche una versione Nintendo Switch?

Lo so, sembra difficile da credere, visto che solo la demo di RE3 su PS4 pesa più dell’intero Animal Crossing: New Horizons. Eppure, il datamining della demo ha rivelato delle linee di testo interessanti: trattasi del tipico avvertimento “Questo gioco salva i dati automaticamente, non spegnere la console X quando vedi questa icona“. Al posto della X appaiono i nomi di PC, PlayStation 4, Xbox One e… sì, anche Nintendo Switch. Non solo, un riferimento al Nintendo eShop appare anche in mezzo al testo che si riferisce ai vari negozi online.

Ci sono varie cose da considerare: anzitutto, quasi tutti i Resident Evil principali a parte il 2 remake sono disponibili su Switch (il 7 solo in Giappone in versione cloud), anche se tempo fa Capcom aveva detto che una versione Switch di Resident Evil 2 non era assolutamente in considerazione. E se ve lo state chiedendo, no: Resident Evil 2 non è uscito in cloud in Giappone.

Daniel Ahmad di Niko Partners (le cui opinioni da insider abbiamo già avuto modo di leggere su queste pagine) afferma che Capcom ha in mente solo una versione cloud di Resident Evil 3, anche se nel loro resoconto finanziario del 2018, l’azienda aveva dichiarato di voler mettere da parte il cloud gaming. Sarebbe strano saltare il 2 e pubblicare in cloud solo il 3, no?

Sarebbe un sacco bello un annuncio a sorpresa di entrambi i remake su Switch, che tanto a Capcom piace rilasciarli in blocco. Che ne pensate?