RUMOR: l’engine Frostbite potrebbe giungere su Switch?

1 min.
02.01.2019
Notizie


Rispetto a Wii o Wii U, Switch è senz’altro una console molto più simile alla concorrenza per quanto riguarda i titoli di terze parti e la loro qualità: sono ben lontani i tempi in cui i giochi EA, per dirne una, non erano che vaghe ombre o grotteschi scherzi sulle casalinghe Nintendo. Bene, ora immaginate che accadrebbe se sull’ibrida Nintendo girasse persino l’engine Frostbite.

Se accadesse un qualcosa di simile, ci ritroveremmo ad un vero e proprio punto di svolta: oltre alla fortissima lineup first party, infatti, Nintendo disporrebbe anche di svariati titoli di terze parti in tutto il loro splendore. Frostbite è infatti il motore sviluppato ed utilizzato da EA, in giochi come FIFA o Battlefield: fino ad adesso, però, tale engine non è mai stato utilizzato su Switch.

Ebbene, l’ipotesi che le cose possano cambiare forse non è tanto irreale: lo youtuber Doctre81 ha infatti pubblicato un video, poi diffuso anche su Resetera, in cui viene mostrato il profilo LinkedIn di un dipendente EA, che dice di star lavorando all’implementazione di alcuni kit per lo sviluppo software (SDK, o Software Development Kits in gergo ndr). Frostbite non viene menzionato direttamente, ma l’idea non appare affatto remota. Inoltre, su Resetera, dove di Frostbite si è parlato, è anche apparso uno sviluppatore di DICE, che non ha affatto negato la faccenda.

Cosa ci staranno mai nascondendo quelli di EA? Incrociamo le dita e aspettiamo!

Fonte: Gamereactor

[amazon_link asins=’B07DM18JYK’ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f59c1e92-0ea6-11e9-aca4-ef3c92acdb86′]