30 Gennaio 2019 • Notizia

RUMOR: la partnership tra DeNA e Nintendo è ai titoli di coda?

DeNA, un importante provider di servizi mobile e di e-commerce nipponico, al momento ha una proficua partnership con Nintendo legata ai suoi giochi su mobile, come Super Mario Run o Fire Emblem Heroes, ma anche Mario Kart Tour, che dovrebbe uscire entro il 31 marzo.

Il punto è questo però: “al momento”. Pare infatti che DeNA abbia stretto di recente un accordo con Tencent (una società per azioni con filiali nel mondo dell’intrattenimento), NetEase (un’azienda d’intrattenimento PC e mobile cinese ) e il noto publisher Shueisha, il che potrebbe farebbe presagire un eventuale rottura del sodalizio con la grande N sebbene non vi sia nulla di certo a riguardo: si tratta più di un timore, insomma, che ci auguriamo non si avveri.

A rivelarci la cosa, ad ogni modo, è stato Serkan Toto (CEO di Kantan Games Inc., un’azienda del settore dell’intrattenimento mobile), attraverso il suo account Twitter:

Tra questa notizia, la chiusura del Canale Nintendo Wii Shop e il passaggio alla concorrenza di Damon Baker, questo gennaio sta avendo una conclusione decisamente tragica, bisogna dire.


Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente universitario amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.