RUMOR: arrivano conferme sul processore Tegra X2 su NX

1 min.
17.08.2016
Notizie


Dopo le speculazioni di alcune settimane fa, arrivano conferme da alcune fonti della testata Segment Next, le quali riportano che Nintendo dovrebbe usare il processore Tegra X2 (attualmente in sviluppo con il nome in codice “Parker“) per la nuova console NX, e che dovrebbe collaborare con Nvidia per il lancio.

L’azienda sta collaborando con Nvidia per usare il nuovo processore Tegra X2, che sarà più potente rispetto al modello precedente. Il Tegra X1 è stato rilasciato nel 2015 e supportava quattro core ARM Cortex-A53 nella configurazione big.LITTLE, insieme ad un processore grafico basato sulla tecnologia Maxwell.
Il chip in arrivo non è stato ancora denominato ufficialmente Tegra X2 ed è in sviluppo con il nome in codice “Parker”.
Il nuovo processore Tegra supporterà quattro core ARM Cortex-A57 e due core proprietari Denver2, mentre utilizzerà la tecnologia Pascal per l’elaborazione grafica, la stessa vista su schede video di punta dell’azienda come la GTX Titan X, GTX 1080, GTX 1070 e GTX 1060.
Nintendo NX godrà di una memoria unificata, quindi ci saranno comunicazioni più veloci tra processore ed unità grafica.
Il Tegra “Parker” utlizzerà un processo FinFET a 16 nanometri.

Fonte: MyNintendoNews