In questi momenti di difficoltà per il Paese, la redazione di Nintendoomed si appella ai propri lettori. Anziché concludere l’articolo con il solito banner affiliato, vorremmo chiedervi un piccolo, grande gesto per aiutare chi in questo momento sta rischiando la vita per la nostra incolumità. Di seguito riporteremo le coordinate bancarie per effettuare una donazione al conto corrente dedicato della Protezione Civile. In caso, invece, preferiate donare agli ospedali, ci sentiamo di consigliarvi di consultare la seguente lista.

Banca Intesa Sanpaolo Spa
Filiale di Via del Corso, 226 – Roma
Intestato a Pres. Cons. Min. Dip. Prot. Civ.
IBAN: IT84Z0306905020100000066387
BIC: BCITITMM
18 Febbraio 2019 • Notizia

RUMOR – Altri giochi di Dragon Quest potrebbero arrivare su Switch

Il leaker DasVergeben ha affermato che, secondo alcune sue fonti non meglio riconosciute, porting di vecchi Dragon Quest potrebbero uscire nel 2019. Non sono state specificate delle console, ma visto che stava parlando anche di Dragon Quest XI S è possibile che Switch sia una di esse, almeno secondo NintendoSoup.

C’è anche da dire che Square sta dando un notevole supporto alla console Nintendo, tra nuove ip e porting dei vecchi Final Fantasy, quindi non è assurdo pensare che arrivino anche lì. Personalmente mi piacerebbe poter giocare l’8, che ho iniziato su 3DS ma non ho mai finito perché ormai odio quella console e non posso più usarla.
Come ultima cosa voglio dire che questa persona ha detto cose che a volte si sono rivelate vere e altre no, quindi non è sicuro che questi porting esistano veramente.

Fonte: NintendoSoup

[amazon_link asins=’B078HFMFT5′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4b5822a0-ff58-4cc6-9cfa-81440265c251′]

Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.