Rivelate molte nuove informazioni su NEO: The World Ends with You

4 min.
15.05.2021
Notizie


Square Enix ha recentemente rilasciato maggiori informazioni su NEO: The World Ends with You, presentando nuovi personaggi secondari, luoghi della mappa e meccaniche. Se volete fare conoscenza con i protagonisti o con altri personaggi secondari, vi consiglio di visitare le nostre rispettive notizie.

Iniziamo col parlare del Reapers’ Game, appunto un gioco a squadre dove i partecipanti dovranno completare le missioni affidate loro dal mastro dei giochi Shiba. Queste possono consistere nella risoluzione di puzzle, sconfitta di nemici denominati Noise o anche combattere altre squadre per il controllo di Shibuya. Il tutto è ambientato nell’Underground (UG) una dimensione parallela estremamente simile a quella reale. Il Game dura sette giorni, al termine dei quali la squadra con più punti avrà esaudito un desiderio, mentre l’ultima arrivata verrà cancellata dall’esistenza.

Una delle missioni del Reapers’ Game è appunto lo Scramble Slam, vere e proprie guerre territoriali, dove una squadra cerca di assumere il controllo di diverse aree in città. Per reclamare la proprietà di un’area bisogna o sconfiggere tutti i Turf Noise arancioni o sconfiggere la squadra rivale.

La particolarità di queste battaglie è che sconfiggendo più orde di nemici è possibile guadagnare maggiori Scramble Points, da scambiare poi per varie ricompense. Un modo di farlo è concatenare lotte con Noise normali e con quelli arancioni per massimizzare il punteggio.

Passiamo ora a parlare dei personaggi di NEO: The World Ends With You, tutti membri di squadre rivali dei nostri protagonisti. La prima squadra è quella dei Ruinbringers, che si dice sia la più forte nel Game, ma è anche avvolta nel mistero.

Susukichi (doppiato da Max Udell e Natsuki Hanae) è uno dei membri e, nonostante l’imponente statura, in realtà è un chiacchierone che vede il mondo come bianco e nero.

Tsugumi (doppiata da Ciara Riley Wilson e Yuka Ozaki) è un’altra membra dei Ruinbringers che però non interagisce molto coi compagni e non parla con nessuno. Nonostante l’aspetto mingherlino, è dotata di grandi abilità psichiche e ha battuto molti altri giocatori. Il suo pupazzo somiglia molto alla mascotte di Gatto Nero, un nuovo brand che sta prendendo piede a Shibuya, ma a quanto pare il pupazzo è più vecchio di questo brand.

La seconda squadra è Deep Rivers Society, un gruppo di entusiasti dei fiumi che sopravvive agendo piano e con attenzione.

Fuya (doppiato da Adam Gold e Yoshiki Nakajima) si è trovato a partecipare al Game mentre camminava per Shibuya alla ricerca di canali di scolo. Nonostante sia il capo di Deep Rivers Society, è piuttosto fifone e non prende mai le redini. Questa sua avversione ai conflitti è ciò che gli ha permesso di sopravvivere nel Game finora, quindi il suo approccio “fuggi anziché combattere” ha funzionato bene. Ha una mappa con tutti i suoi canali preferiti.

Variabeauties è una squadra particolarmente interessata alla moda e con un’abile negoziatrice al comando.

Kanon (doppiata da Xanthe Huynh e Sumire Uesaka) è il capo di Variabeauties. Gentile e intrigante, dà a Rindy e i suoi compagni delle informazioni basilari sul Game. La sua bellezza nasconde anche il suo acume, che si rivela solo quando la situazione lo richiede. Pur non avendo grandi poteri psichici, compensa con la sua sagacia, che le ha permesso di sopravvivere finora.

Purehearts è una squadra fatta da esperti di comunicazione che sta avendo un grande successo nel Game, grazie anche alla loro attitudine positiva.

Motoi (doppiato da Nick Thurston) è il leader di Purehearts. Il suo sorriso e le sue banalità poetiche mettono tutti di buon umore, anche se la sua superficialità e l’uso di parole auliche infastidiscono alcuni. Ciononostante la sua personalità magnetica ha un grande successo e ha attirato molti nuovi membri.

Questo è tutto per quanto riguarda i personaggi di NEO: The World Ends with You, magari ne conosceremo altri il mese prossimo. Non sono però finite le novità, infatti Square ha anche illustrato alcune meccaniche del gioco. Innanzitutto i Threads, ovvero pezzi di equipaggiamento da indossare su testa, torso, gambe, piedi e infine degli accessori. Oltre ad aumentare la salute, l’attacco e la difesa, alcuni di questi forniscono abilità utili in battaglia. Non ci sono restrizioni su chi possa indossare cosa, ma certe abilità possono essere attivate solo dal personaggio giusto.

A Shibuya ci sono oltre 40 negozi da visitare, ognuno con un suo prodotto. Alcuni vendono Threads, altri spille, cibi e bevande o anche dischi e libri. Ogni negoziante è un personaggio unico che si aprirà sempre di più col giocatore a ogni visita, fino a ottenere qualche privilegio da VIP.

Gli abiti e gli accessori si dividono in brand, ognuno col proprio stile unico. Con l’avanzare della storia anche il numero di prodotti aumenterà, soddisfacendo determinate condizioni. Top o’Topo è un esempio di questi brand che ha aperto una boutique succursale a Shibuya e si specializza in abiti per giovani ragazze.

Joli becot, ogni tanto abbreviato a JB, è invece un brand sexy ma stiloso per donne, ma ogni tanto offre anche pezzi da uomo.

Tigre Punks è uno storico brand punk molto amato a Shibuya, il loro stile è duro in molti modi.

Ci sono poi oltre 90 tipologie di cibo da mangiare in giro per Shibuya, da fast food a succulenti piatti di carne, zuppe di verdure o semifreddi di crema e frutta. Mangiare non solo migliora le statistiche, ma è proprio essenziale per la crescita dei personaggi. Per sopravvivere al Game però bisogna stare attenti a cosa si mangia.

Il potere psichico di Fret, Remind, permette di far ricordare alle persone memorie perdute. Questo attiva un minigioco, dove si devono muovere gli analogici nella giusta posizione per ricomporre i ricordi frammentati.

Oltre ai luoghi già visitati nel titolo precedente (ad esempio Tipsy Tose Hall), NEO: The World Ends with You offre molte nuove località di Shibuya che è possibile visitare, come Shibuya Stream o l’iconica Takeshita Street.

Concludiamo parlando di tre nuove spille ancora non rivelate. La prima è Classical Cacophany, che permette di lanciare frecce che esplodono dopo poco tempo. Scagliandone molte rapidamente è possibile creare una grande esplosione. ShoGun: Void invece crea una catena in linea retta che blocca i nemici sul posto, permettendo così di attivare altre abilità. Ad esempio si potrebbe seguire con The Great Volancic Escape, che permette di piazzare una sorta di mina per terra, da far detonare a comando. Dopo aver colpito qualcuno si può seguire con altri attacchi.

Per oggi questo è tutto per quanto riguarda NEO: The World Ends with You, ma sicuramente arriveranno altre informazioni man mano che ci avviciniamo al lancio, il 27 luglio.

Fonte: Gematsu