21 settembre 2018 • Notizia

È stato rilasciato un nuovo trailer per Achtung! Cthulhu Tactics

Un nuovissimo trailer per Achtung! Cthulhu Tactics, strategico a turni che verrà rilasciato su Nintendo Switch durante il restante corso dell’anno, è stato appena rilasciato da Auroch Digital. Il trailer è stato pubblicato in contemporanea con l’annuncio della data di lancio su Steam, il 4 ottobre, mentre per Switch ci sarà ancora da aspettare.

Il gioco, ambientato durante la seconda guerra mondiale, vede il giocatore alle prese con il controllo di un gruppo di eroi Alleati intrappolati tra le linee nemiche e con il compito di smantellare il folle e spaventoso piano nazista: il tutto traendo spunto dall’universo narrativo di Achtung! Cthulhu, creato da Modiphius.

Ecco inoltre le caratteristiche del titolo fino ad ora elencate da Auroch Digital:

  • Tattica: guida una squadra di truppe Alleate su innovativi campi di battaglia a turni.
  • Slancio: accumulare uccisioni e colpi critici permetterà al giocatore di ottenere lo slancio necessario per ribaltare le sorti di ogni battaglia.
  • Luce ed ombra: adopera il potere della luce per rivelare e annientare i seguaci di Cthulhu nascosti nella cupa ombra.
  • Punti Azione: ogni decisione sarà fondamentale, e il sistema di Punti Azione darà la flessibilità necessaria tanto agli amanti della forza bruta quanto della grazia e dell’eleganza in battaglia.
  • Psiche: assistere a troppi degli orrori della guerra potrebbe danneggiare la psiche dei soldati lungo il corso della battaglia.
  • Costruzione del team: ogni personaggio ha abilità specifiche che possono essere sbloccate e potenziate in vari modi, come anche le armi, che possono essere modificate per dare vari benefici. Questo permette una maggiore personalizzazione della squadra al fine di sconfiggere meglio i dannati nazisti.
  • “Stramba Guerra Mondiale”: nel mondo di Achtung! Cthulhu, l’universo della penna di Lovecraft si intreccia agli scenari della seconda guerra mondiale in maniera mai vista prima, con mostri di derivazione mitologica ed una storia scritta da John Houlihan che si legherà a doppio filo al già conosciuto universo narrativo.

Fonte: Nintendolife


Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente.

Lo trovate su Facebook e YouTube.

Autore: Luigi "Enpitsu" Riccio

Studente liceale amante delle arti canoniche tanto quanto del medium videoludico, ha deciso di unire assieme le due cose e dare la sua personalissima lettura al mondo dei videogiochi: non che ci si aspettasse diversamente da qualcuno che fa discorsi filosofici sulla trama di Drawn to Life 2. Quando non scrive, disegna, e quando non disegna è probabile che stia giocando a qualche RPG di bassa qualità per poi scriverci e/o disegnarci a riguardo, ovviamente. Lo trovate su Facebook e YouTube.