Resoconto del Canale Feh del 14/08/20

3 min.
14.08.2020
Notizie


Ecco qui la seconda venuta di Feh per questo mese! Ebbene sì, è tornato il Canale Feh, pronto a portarci informazioni sugli eroi Brave di quest’anno e sull’aggiornamento che ci aspetta nel mese di settembre.

I nuovi Brave, come saprete, vengono tutti da Three Houses. Si tratta di Lysithea (tomo rosso, fanteria), Claude (arco neutro, volante), Edelgard (ascia, corazzato) e Dimitri (lancia, fanteria). Insomma, si tratta fondamentalmente dei loro aspetti più tradizionali possibile, ossia rispettivamente in classe Gremory, Barbarossa, Imperatrice e Gran Lord. A sorprendere sono al massimo le armi dei tre Lord, che sembrano proprio essere quelle di Akaneia (forgiabili effettivamente anche in Three Houses), ossia Parthia, Hauteclaire e Gradivus. Particolari sono anche gli artisti: con l’esclusione di Claude, illustrato da Sachiko Wada, gli altri vantano artisti che, seppur degni di nota, non sono assolutamente “da Brave”. Negli anni passati, infatti, tutte le versioni Brave sono sempre state realizzate dagli artisti principali della serie: Senri Kita (Ike, Hector, Micaiah), Kotaro Yamada (Lyn), Yusuke Kozaki (Lucina, Veronica, Camilla), Hidari (Celica, Alm) e la già citata Sachiko Wada (Roy, Ephraim, Eliwood). È un vero peccato che, in primis, Chinatsu Kurahana, character designer di Three Houses, non abbia illustrato nemmeno uno dei quattro, ma più in generale che nemmeno gli altri abbiano voluto tornare, rovinando un po’, almeno per me, una delle maggiori attrattive del banner dei Brave, ossia vedere dei personaggi fan favorite rappresentati dai volti artistici della serie in un banner che, mediamente, risulta a livello estetico il migliore dell’anno. Quest’anno, invece, tra una fondamentale banalità delle scelte di classe e di outfit e questa mancanza di artisti davvero pregiati, mi sento davvero deluso, in quanto mi sembra di trovarmi davanti a un banner “normale”, di certo non quello che attendevo da inizio anno.

Come gli anni scorsi, sarà possibile evocare gratuitamente uno dei quattro Brave a scelta. Non è tutto, però: come negli altri banner di Nuovi eroi, dopo 40 evocazioni sarà possibile scegliere uno degli eroi in focus da ottenere gratuitamente. Questa volta, però, sarà possibile farlo fino a 4 volte, ottenendo dunque ognuno dei Brave se sarete disposti a evocare 160 volte! Mi raccomando però: sarà possibile ottenere ognuno di loro solo una volta in questo modo: se dopo le prime 40 evocazioni sceglierete Edelgard, ad esempio, una volta arrivati a 80 non sarà più disponibile, ma potrete scegliere solo uno degli altri tre, e così via.

Per fortuna, a compensare la (mia) delusione arriva Daisuke Izuka, che ha infatti illustrato Jorge, il popolarissimo mercante di Radiant Dawn. Come? Non ve ne ricordate? Strano, perché in realtà è arrivato addirittura 27° al CYL4! Jorge sarà un’unità di fanteria armata di arco blu e sarà il protagonista della prossima Grande battaglia, e non vedo l’ora di portarlo a +10!

Jorge Fire Emblem

Con l’aggiornamento di settembre arriverà un nuovo evento, “Frontline Phalanx“! Come al solito, sarebbe probabilmente più facile guardare direttamente il video, ma proverò a riassumervi a grandi linee il suo funzionamento. Durante questo evento ci sarà un nemico centrale che manderà un’enorme quantità di truppe contro gli eserciti di quattro personaggi. Starà a noi dare il nostro supporto a questi eserciti, di fatto “scommettendo” sulle loro possibilità di vittoria. Dovremo mandare dei rinforzi ai vari eserciti e alla fine si svolgerà lo scontro finale che, se vinto, ci permetterà di sconfiggere il boss nemico. Ognuno degli eroi che potremo assistere presenterà due valori: il primo sarà un moltiplicatore relativo alle forze di quell’eroe, ed esso aumenterà maggiori saranno i rifornimenti che invieremo, mentre il secondo sarà la probabilità di vittoria, che diminuirà all’aumentare dei rifornimenti inviati. Insomma, più sarà bassa la possibilità di vincere maggiori saranno i danni che potremo infliggere… starà a noi decidere quanto valga la pena di rischiare, tenendo conto che in caso di sconfitta il moltiplicatore scenderà a x1! Per fortuna, sarà possibile usare dei “Guardian shield” per assicurarsi che l’attacco vada a buon fine. Se anche altri giocatori utilizzeranno lo scudo, allora sarà possibile ottenere un moltiplicatore bonus detto “Skjaldborg”. Per fortuna sarà possibile consultare un log delle azioni altrui e capire quando è il momento giusto di usarlo! Ricordate però che saranno disponibili solo tre scudi a edizione dell’evento, quindi non potrete contare sempre su di essi.

Il 18 agosto aumenterà di 5 il numero di Fiordidrago utilizzabili sugli eroi usciti fino ad allora. Gli eroi che usciranno dal 18 in poi potranno invece usarli solo 5 volte. Inoltre, con l’aggiornamento di settembre sarà anche possibile fare qualcosa che desideravamo da tempo, ossia cambiare gli IV delle unità (free compresi)! Per farlo serviranno 100 “Trait fruit”, degli strumenti che sarà possibile ottenere in varie modalità, ossia Arena, Scontri risonanti, Rombo di Mjölnir e Confidenze. Per fortuna, per il lancio di Frontline Phalanx ci saranno delle missioni che permetteranno di ottenerne proprio 100!

E questo è tutto. Che ne pensate di questo Canale Feh? Restiamo in attesa di maggiori dettagli sui Brave nei prossimi giorni!

Fonte: Fire Emblem Italia