21 Maggio 2019 • Notizia

Resident Evil 4 su Switch supporta il controller GameCube (ma non i motion control)

Resident Evil 4, insieme a 0 e REmake, è da oggi disponibile anche su Nintendo Switch. A un prezzo astronomico, ma fa niente. La cosa positiva è che a quanto pare Capcom non si è dimenticata del triste passato di Resident Evil 4 come esclusiva GameCube. Infatti questa nuova versione funziona perfettamente usando il controller GC e lo stesso adattatore di Smash.

Quello che RE4 su Switch non supporta sono i controlli giroscopici della versione Wii, spesso considerati il modo ideale per mirare in quel gioco. Troppa fatica implementarli in un port delle versioni PS4/Xbox One si vede.

Come vediamo in questo video di GameXplain, il controller GC funziona benissimo, a parte che manca il tasto – per mettere in pausa le cutscene e il gioco fa un po’ di confusione nei Quick Time Event.

Insomma, può essere un motivo in più per comprare questa versione del gioco? Eeeh, non saprei: tutti i giochi teoricamente possono funzionare con il pad GC, ma solo pochi sono ottimizzati. Avessero implementato i motion control pure pure.

Fonte: Nintendo Life

Studente twentysomething dell’Università di Padova, dopo un’infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch… e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l’aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo).
Lo trovate su Facebook e Twitter.

Autore: Michele "Comemichiamo" Mosena

Studente twentysomething dell'Università di Padova, dopo un'infanzia a suon di PS1 e 2 si è redento passando a Wii, Wii U e Switch... e poi ri-redento prendendo anche una PS4, giusto per darsi l'aria da cosmopolita al di sopra delle console war. Passa il tempo fingendo di essere un membro produttivo della società ma in realtà gioca a videogiochi e occasionalmente scrive sugli stessi (bambini, non imitatelo). Lo trovate su Facebook e Twitter.