21 Dicembre 2018 • Notizia

Un gruppo di fan Nintendo di Nottingham ha regalato Switch a un bambino che l’aveva perso

Dannato Sceriffo, anche ai bambini rubi?

Una settimana fa, un ragazzino di Nottingham ha sfortunatamente lasciato il suo Nintendo Switch su un taxi durante il ritorno a casa e non è più riuscito a recuperarlo. Il fondatore di Nintendo Nottingham, un gruppo di fan della casa videoludica, è venuto a sapere della cosa da un giornale locale e ha deciso, insieme ad altri membri del club, di regalare una console che avevano in più, oltre ai cinque giochi che il bimbo aveva perso, tra cui Mario Kart 8 Deluxe e Super Mario Party.

Ho letto l’articolo e ho pensato che avremmo potuto fare qualcosa. Abbiamo un Nintendo Switch in più che non viene utilizzato e alcuni del club hanno deciso di regalarlo ad Arthur.

Queste sono le parole di Tony Stephenson, il fondatore del club e novello Babbo Natale.

Fonte: NintendoLife


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.