21 ottobre 2018 • Notizia

Il produttore di Warriors Orochi 4 si dice interessato a Xenoblade Warriors

In un’intervista a Miketendo64! il produttore di Warriors Orochi 4 Masaki Furusawa ha affermato che durante lo sviluppo avevano considerato di aggiungere alcuni personaggi Nintendo al cast del gioco. Inoltre afferma di vedere un certo potenziale in un Warriors con i personaggi della serie Xeno.

Di seguito alcuni estratti dell’intervista.

Miketendo64!: Nonostante Nintendo non abbia a che fare con Warriors Orochi 4, data l’enorme schiera di personaggi di Samurai e Dynasty Warriors, avete mai pensato di chiedere a Nintendo di poter aggiungere un paio di personaggi da Hyrule e Fire Emblem Warriros?

Furusawa: Sì, ci abbiamo pensato. Ci siamo però concentrati molto sul cast di DW e SW, aggiungere un cast incompleto di questi altri giochi ci è sembrato irrispettoso verso i fan, quindi abbiamo scelto di non farlo.

Miketendo64!: Da giocatore, 3 franchise che vorrei veder ricevere uno spin-off nella serie Warriors sono Ys, Xeno e Nights of Azure. Con 31 anni alle spalle, Ys è una di quelle serie con moltissimi personaggi memorabili, molte storie da cui prendere ispirazione e si adatterebbe bene al genere. Una cosa simile si può dire per Xenoblade, Xenogears e Xenosaga. Nights of Azure, nonostante sia più giovane come serie, è comunque molto divertente e sarebbe perfetta per il brand Warriors. La mia domanda quindi è: pensa di voler realizzare un giorno uno spin-off di Ys, Nights of Azure o degli Xeno o ci ha già provato in passato?

Furusawa: Penso che le serie Ys e Xeno potrebbero facilmente adattarsi al genere perché, come hai detto, hanno entrambe personaggi molto acclamati dai fan e quindi si adatterebbero bene con la serie Warriors.

Speriamo dunque che Nintendo permetta a Furusawa di lavorare a uno XenoWarriors, magari però  rappresentando al meglio ogni capitolo, senza troppi sbilanciamenti.

Fonte: GoNintendo


Giocatore “competitivo” di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.

Autore: Andrea "Andre4102" Diecidue

Giocatore "competitivo" di Pokémon, passa la vita a fingere di studiare mentre gioca a Fire Emblem e si lamenta dei nuovi giochi della serie. Ha inoltre un grande problema, il cui nome è Xenoblade Chronicles.