Un remake di Prince of Persia appare sul sito di un rivenditore guatemalteco

1 min.
20.08.2020
Notizie


Eccoci a una nuova puntata di “rivenditori di videogiochi fanno trapelare un titolo non annunciato”. Stavolta vi portiamo nel lontano Guatemala, dove la catena di negozi Max (distributore ufficiale di Nintendo in quel Paese) aveva inserito sul suo sito web le voci “Prince of Persia Remake“, sia per PlayStation 4 che per Nintendo Switch, con data d’uscita stimata per novembre 2020 e un prezzo di 539 quetzal (circa 60 euro) su PS4 e 629 quetzal (circa 70 euro) su Switch. La catena ha poi rimosso la voce, ma ormai i danni (e gli screenshot) sono fatti.

Certo, ci sono dei dettagli strani, come il prezzo decisamente alto, ma a ben guardare tutto ciò è in linea con un rumor che era emerso qualche mese fa, secondo cui Ubisoft avrebbe dovuto presentare “un remake della trilogia Le sabbie del tempo” (strano modo di metterla visto che i giochi della serie sono quattro e non tre) all’E3 2020.

Inoltre, il buon Jason Schreier di Bloomberg (l’umo che rivelò al mondo la cancellazione dell’E3 2020 e le dimissioni di Serge Hascoet da Ubisoft) avrebbe dato sostegno alla voce del remake di Prince of Persia:

Avremo la conferma ufficiale nel corso del prossimo Ubisoft Forward a settembre? Rimaniamo scettici ma speranzosi.

Fonte: ResetEra