15 Novembre 2018 • Notizia

PQube abbandona PS Vita, il futuro è su Nintendo Switch

Il publisher britannico PQube ha ufficialmente annunciato, in uno stream su Twitch, di “aver chiuso con PS Vita“. A detta dell’azienda, Nintendo Switch avrebbe definitivamente ucciso la console letteralmente:

Nintendo Switch è in piedi con un fucile da cecchino mentre PS Vita è un uccellino che non può volare.

Parole molto forti, quindi, che sanciscono una definitiva rottura. Sembrerebbe che la decisione da parte di Sony di non rilasciare più giochi in copia fisica per la console portatile abbia avuto un grosso ruolo nella faccenda.

L’azienda è stata in ogni caso di grande aiuto per PS Vita, vedremo dunque cosa accadrà con Nintendo Switch.

Fonte: Push Square


24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.