18 ottobre 2018 • Notizia

Le possibilità di Rainway su Nintendo Switch non sono certe come si pensava

Il team di sviluppo dietro l’app di streaming per videogiochi Rainway avrebbe da poco rilasciato un’intervista con Nintendo Life dove parla dei loro rapporti con Nintendo Switch. Nonostante le buone e chiare intenzioni da parte del team di portare il servizio sulla console, c’è ancora incertezza sul rapporto tra le due aziende.

Come dichiarato anche da Andrew Sampson, CEO di Rainway, l’incomprensione iniziale partirebbe dal trailer di lancio dell’app stessa. Infatti, essa viene chiaramente usata sulla console di casa Nintendo come ad indicare un chiaro lancio su Nintendo Switch. Ecco a voi l’intervista:

Nintendo Life: State ancora avendo discussioni con Nintendo attualmente?

Andrew Sampson: Siamo in trattativa con molte persone riguardo il futuro di Rainway ma [queste] stanno commentando solo su cose al momento in sviluppo attivo e quasi implementate. Abbiamo cambiato il nostro modo di comunicare con i nostri fan e i nostri detrattori concentrandoci più su cosa sta per avvenire piuttosto che su cosa abbiamo pianificato a lungo termine, che sia confermato o meno. Potrebbe sembrare che Switch sia la console “sogno” per voi, dato che permette ai giocatori di accedere ai propri giochi anche fuori casa ed usare un sistema di controllo adeguato.

NL: Considerando che c’è una possibilità che il porting su Switch possa non accadere, pensi che col senno di poi sia stata una buona idea includere Switch nel trailer promozionale?

AS: Non direi che abbiamo un dispositivo ideale. Alla fine sta tutto nelle necessità dell’utente e la nostra abilità nel venirne incontro. Mi trovo d’accordo con quello che Switch ha da offrire e l’idea del “giocare ovunque” si adegua bene alla nostra missione. Credo che avremmo potuto fare un lavoro migliore nel far capire che il nostro “First Look” trailer fosse un’idea per la nostra visione e comprendere il perché alcune persone fossero confuse da questo.

Non sembrerebbe quindi esserci un’idea chiara ancora per Rainway su Nintendo Switch. A questo punto, il progetto potrebbe venire rimandato a tempo indeterminato o addirittura cancellato del tutto. Un vero peccato considerate le potenzialità del poter giocare giochi PC sulla propria console portatile.

Fonte: GoNintendo


23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

23 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che ormai attende Ultimate più di ogni cosa al mondo. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.