16 Novembre 2019 • Notizia

Pokémon Spada e Scudo: Ohmori spiega il perché del nuovo Condiv. Esp.

Una delle critiche più frequenti mosse a Pokémon Spada e Scudo (oltre a quella ovvia) concerne il funzionamento del nuovo Condividi Esperienza.
Il “Condiv. Esp.”, per la cronaca, serve a far guadagnare punti esperienza anche ai Pokémon che non partecipano alla lotta. Uno degli strumenti più utili sin dai tempi di Pokémon Rosso e Blu, a partire dalla sesta generazione il Condividi Esperienza è diventato un po’ troppo utile, in quanto era diventato uno strumento base che aveva effetto su tutti i Pokémon della squadra, invece che solo sul Pokémon che lo portava con sé come nei giochi dalla seconda alla quinta generazione (in Rosso e Blu il suo funzionamento era più simile a quello attuale, ma il guadagno in punti esperienza era marginale). Ciò portava alla facile formazione di un intero team composto da Pokémon più forti di quelli da affrontare nel corso dell’avventura, in quanto X/Y e soprattutto Rubino Omega/Zaffiro Alpha non erano bilanciati intorno al nuovo funzionamento del “Condiv.Esp.”. Ad esempio, io in Rubino Omega ho portato in Sala d’Onore un’intera squadra di Pokémon sopra al livello 70, mentre il Pokémon più forte del Campione era al livello 59.

Fino all’ultima generazione gli Allenatori che volevano una sfida maggiore si limitavano a disattivare il Condiv. Esp. Tuttavia, in Pokémon Spada e Scudo non è possibile disattivarlo! E sembra che il gioco non sia comunque bilanciato tenendo conto della sua presenza.

Il direttore di Spada/Scudo, Shigeru Ohmori, ha spiegato ai giornalisti di Jeuxvideo perché è stata presa questa decisione:

In passato era possibile disattivare il Condividi Esperienza, ma abbiamo notato che la maggior parte dei giocatori lo lasciava attivo. Così ci siamo chiesti se fosse davvero utile dare la possibilità di disattivarlo. Ovviamente abbiamo pensato agli Allenatori che volevano allenare un solo Pokémon alla volta, ma poi ci siamo chiesti: se vogliono farlo, perché non si portano appresso solo quello? Perché non permettere di riorganizzare la squadra in un qualunque momento, in modo da rendere obsoleta l’opzione di disattivare il Condividi Esperienza? In questo modo, se si vuole allenare un solo Pokémon, si può fare lo stesso, altrimenti ci si porta appresso un intero team e si rende il livellamento più facile.

Un interessante ragionamento, anche se forse non hanno tenuto conto del fatto che molti lasciavano il Condiv. Esp. attivo perché era l’impostazione di default…

Novello newser del mondo Pokémon. Sono approdato nel mondo dei videogiochi alla tenera età di sei anni, anche se sono diventato nintendaro a otto. Esploro più o meno tutte le serie della casa di Kyoto, ma le mie serie preferite sono Smash, Pokémon, Animal Crossing e Pikmin. Ultimamente sono immerso in Fire Emblem Heroes. XP

Nella vita reale studio CTF a Chieti. In passato ho disegnato vari fumetti (tra cui le Mario’s Castle Tales) e ho fatto l’attore teatrale. Mi trovate anche su Twitter, dove al momento posto principalmente video di Mario Kart 8 Deluxe e Fire Emblem Heroes.

Autore: Marco Luigi "Zigoon" D'Amelio

Novello newser del mondo Pokémon. Sono approdato nel mondo dei videogiochi alla tenera età di sei anni, anche se sono diventato nintendaro a otto. Esploro più o meno tutte le serie della casa di Kyoto, ma le mie serie preferite sono Smash, Pokémon, Animal Crossing e Pikmin. Ultimamente sono immerso in Fire Emblem Heroes. XP Nella vita reale studio CTF a Chieti. In passato ho disegnato vari fumetti (tra cui le Mario’s Castle Tales) e ho fatto l’attore teatrale. Mi trovate anche su Twitter, dove al momento posto principalmente video di Mario Kart 8 Deluxe e Fire Emblem Heroes.