Pokémon GO: potete pagare qualcuno per giocare al vostro posto

1 min.
24.07.2016
Notizie


La popolarità della nuova applicazione lanciata da poco da Nintendo sta raggiungendo livelli altissimi: persone da tutto il mondo si sono messe alla ricerca di mostriciattoli tascabili nei loro paesi, impegnandosi costantemente a raggiungere nuovi PokéStop e conquistare nuove palestre. C’è chi addirittura ha creato un business incentrato su Pokémon GO.
ProntoPro.it, sito web dedicato alla ricerca e alle offerte di lavoro, ha deciso di proporre delle mansioni come allenatori Pokémon retribuiti.
Collegandosi al sito sarà possibile infatti assoldare altre persone che giocheranno al posto vostro. Potrete chiedere di catturare certi tipi di Pokémon o di raggiungere un determinato livello, quanto tempo dovrà durare la sessione e il numero di Pokéball con cui vorreste ritrovarvi.
Il portale raccomanda di prendere le dovute precauzioni: l’allenatore su commissione, poichè entrerà in possesso dello smartphone o dei dati di accesso dell’utente, dovrà consegnargli i suoi documenti, per poi ritirarli alla fine della sessione.
Che opinione avete a riguardo? Pensate che così facendo ci si allontani eccessivamente dalla natura del gioco, oppure ritenete che per rimanere al passo con gli altri giocatori si possa incaricare qualcuno che giochi al posto vostro?

Fonte: Tom’s Hardware