Pokémon: Dave Gibson chiede ai fan come migliorare l’UI e l’UX

2 min.
23.08.2020
Notizie


Dave Gibson (@AJapaneseDream) ha mandato poche ore fa un tweet nel quale ha chiesto ai fan di Pokémon cosa c’è che non va con la user interface (UI) e la user experience (UX) dei giochi.

https://twitter.com/ajapanesedream/status/1296967562471682048?s=21

Domanda: quali errori nella UI/UX dei giochi Pokémon vi mettono il nervoso? Voglio che il prossimo gioco sia un’esperienza impareggiabile, e il vostro contributo [è] prezioso.

Sappiamo cosa vi state chiedendo: “Ma da dove spunta questo tizio?”. Beh, stando alla sua biografia su Twitter e al tweet fissato sul suo profilo, Dave Gibson è il lead designer dell’UI e dell’UX nei giochi di Creatures Inc., una delle tre aziende dietro al brand Pokémon, e ha lavorato almeno a Detective Pikachu. Il tweet fissato è stato scritto nel 2018, mentre l’account in sé è nato nel 2013: difficile, quindi, che si tratti di un fake, nonostante non ci sia nessuna persona con quel nome nei riconoscimenti di Pokémon Spada e Scudo.

È possibile, al più, che Gibson non sia direttamente coinvolto nei giochi principali della serie, in quanto essi non sono diretta competenza di Creatures Inc. se non per i modelli dei mostriciattoli e altre cose di minore importanza. Detto ciò, Gibson sembra determinato a catalogare tutti i suggerimenti e anche a riferire a chi di dovere quelli che non rientrano nel suo campo di competenza:

https://twitter.com/ajapanesedream/status/1297351779965796352?s=21

A prescindere da tutto, questa è la prima volta che un dipendente di una delle aziende dietro a Pokémon ha chiesto pareri ai fan su come migliorare l’esperienza di gioco. Speriamo che questo brainstorming si traduca effettivamente in miglioramenti nell’esperienza di gioco!

Se volete seguire il suo esempio per il bene della vostra serie preferita, vi suggerisco di dare un’occhiata alle offerte di lavoro che di tanto in tanto vengono proposte da The Pokémon Company e Game Freak.