Poké Ball Plus: dettagli aggiuntivi e caratteristiche tecniche

2 min.
04.06.2018
Notizie


La Nintendo ha appena reso pubbliche le caratteristiche tecniche della Poké Ball Plus, la nuova periferica che può funzionare da controller alternativo (per Pokémon Let’s Go Pikachu e Let’s Go Eevee) e da “custodia” per un Pokémon digitale a vostra scelta. Trovate i dettagli in questo portale aperto da poco.

Com’è fatta la Poké Ball Plus

La periferica presenta anzitutto un Control Stick (3)-che funziona anche da tasto- circondato da un LED (1). Finora le luci del LED confermate sono la gialla e la blu: anche se non sono stati forniti dettagli aggiuntivi, sembra che si illumini di tali colori rispettivamente per quando catturi un Pokémon e per quando interagisci con esso. Nella parte superiore della sfera è presente un tasto più grosso (4), che probabilmente servirà da tasto adibito alle azioni principali. Dietro la Poké Ball è presente una porta USB di tipo C (2), pensata per il cavo di ricarica. Oltre alla sfera in sé, è presente anche uno strap on, da usare come quelli dei Joy-Con dello Switch. La differenza rispetto a questi ultimi risiede nell’anello di sicurezza (6), che permette alla Poké Ball di essere attaccata alla cintura.

Caratteristiche tecniche

La Poké Ball Plus ha un diametro di 48 mm e pesa circa 68 g. È alimentata da una batteria interna a ioni di litio da 220 mAh ed ha un’autonomia di 3 ore. Presenta inoltre un accelerometro, un giroscopio e funzionalità rumble. Infine, come sappiamo già, la Poké Ball riprodurrà gli audio del Pokémon che è al suo interno.

Compatibilità con Pokémon GO

È stato inoltre confermato che la Poké Ball Plus, oltre che con i nuovi giochi della serie principale, è compatibile anche con Pokémon GO e si comporterà esattamente come un Pokémon GO Plus. In retrospettiva, quindi, ho fatto bene a non comprare il Pokémon GO Plus…

[amazon_link asins=’B07DDV1B56′ template=’NDProductLink’ store=’nintendoomed-21′ marketplace=’IT’ link_id=’cbf0d46c-6820-11e8-8fb6-3df5d8a65ca1′]