27 Novembre 2018 • Notizia

Alcuni fan speculano l’arrivo di un personaggio di Earthbound come DLC di Super Smash Bros. Ultimate

Tra i vari leak di questi giorni, ne è sorto uno molto interessante: Pokey Minch di EarthBound è completamente assente di Super Smash Bros. Ultimate. A primo impatto non sembrerebbe stranissima come notizia ma ci sono un bel po’ di fattori da considerare.

Considerando il suo stato di antagonista in Earthbound, Pokey avrebbe infatti fatto già fatto la sua apparizione come boss in Super Smash Bros. Brawl e come trofeo in Super Smash Bros. for Wii U & 3DS. Di conseguenza, i fan si aspettavano che ricevesse lo stesso trattamento a questo giro. Ma niente di tutto ciò.

Pokey è infatti sia assente dalla modalità Spiriti che dalla modalità Stella della Speranza nonostante tutti gli altri boss abbiano fatto ritorno in un modo o nell’altro. Inoltre, c’è da chiedersi come mai egli sia assente sebbene siano presenti personaggi decisamente più oscuri come Spiriti. Ciò ha ovviamente fatto spremere non poche meningi e ha portato alcuni alla conclusione che Pokey potrebbe effettivamente essere un DLC in futuro.

Ad avvalorare la tesi, ci sarebbe anche il fatto che la Pianta Piranha non ha uno Spirito presente nei dati di gioco, facendo pensare che questi verranno aggiunti con i rispettivi DLC. Inoltre, si avvicinerebbe il trentesimo anniversario della serie, come non festeggiarla al meglio se non con un DLC?

Staremo a vedere, per ora possiamo solo speculare. Pensate che sia una possibilità? Ditecelo nei commenti!

Fonte: NintendoSoup


24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.

Autore: Lorenzo "Dr Love" Aina

24 anni, studente universitario ma perditempo professionista nel cuore. Giocatore competitivo di Smash che cerca di scoprire tutto lo scibile umano su Ultimate nonostante partecipi a un torneo una volta ogni tre anni. Amante di Nintendo e musicista. Lo trovate anche su Twitter.