La patch 1.5 di Stardew Valley è stata accettata per la certificazione

1 min.
23.01.2021
Notizie


Il creatore di Stardew Valley ha pubblicato oggi un tweet dove annuncia che la patch 1.5 del gioco è stata accettata per la certificazione, il che significa che non dovrebbe mancare troppo alla sua uscita su console.

Questo aggiornamento è piuttosto corposo, la novità principale è la nuova area del mondo, Ginger Island, un’isola che fa parte delle Fern Islands. Qui potremo incontrare Leo, un personaggio con una storia ed eventi tutti suoi, e vari altri NPC di secondaria importanza. Vi saranno poi un dungeon vulcanico che cambia forma ogni vota che vi si entra, come le miniere, e le sfide Qi, utili per bloccare oggetti rari o unici.

Sarà poi possibile sbloccare una nuova tipologia di fattoria, che permette di piantare il raccolto in qualunque stagione, ma dove non si potranno costruire edifici, e un resort, dove far stare gli abitanti. Ci sono poi nuovi nemici e moltissimi collezionabili sparsi per l’isola, alcuni dei quali daranno pure maggiori informazioni su questa regione misteriosa. Per una lista completa delle novità vi rimando al sito ufficiale di Stardew Valley. Ci anche stati diversi cambiamenti a livello di quality of life e di bilanciamento del gioco, come versioni più difficili dei dungeon già esistenti.